Connect with us

Breaking news

COVID-19 / Nelle Marche aumentano ancora i ricoveri

Due i decessi, calano lievemente intensive e semi intensive ma aumentano i pazienti nei pronto soccorso regionali

ANCONA, 9 gennaio 2022 – Nelle Marche i ricoveri totali passano oggi da 307 a 309.

Nella nostra regione comunicati 2 decessi: una donna di 72 anni di San Benedetto del Tronto deceduta ad Ascoli Piceno e una donna di 85 anni di Vallefoglia deceduta al Marche Nord. Soffrivano di patologie pregresse.

Il numero totale dei decessi è di 3.291, 1.840 uomini e 1.451 donne.

Le terapie intensive passano da 56 a 54. Questa la distribuzione: 23 Marche Nord, 2 a San Benedetto del Tronto, 6 Fermo, 17 a Torrette, 1 a Jesi, 1 a Torrette Pediatria, 4 a Civitanova Marche.

L’81% dei ricoverati non vaccinato.

Passano da 59 a 56 i ricoverati nei reparti di semi intensiva, i ricoveri non intensivi passano da 192 a 199.

Nei pronto soccorso marchigiani numeri in forte aumento, da 39 a 55.

Questa la distribuzione: 11 a Civitanova Marche, 8 a Torrette, 6 rispettivamente a Marche Nord e Fermo. 4 pazienti a Jesi, Macerata ed Ascoli Piceno. 3 pazienti a Camerino e Urbino, 2 pazienti a Fabriano, Senigallia e San Benedetto del Tronto.

Stabili a 143 gli ospiti delle strutture territoriali, 69 a Galantara e 50 a Campofilone, 16 pazienti a Macerata Feltria (riabilitazione), 4 a Macerata Feltri (Santo Stefano) e 4 a Sant’Elpidio a Mare.

In crescita i dimessi e i guariti che alla data odierna sono 146.295 rispetto ai 144.312 di ieri (+1.983).

(Redazione)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Leggi anche

COVID-19 / Nelle Marche 1.884 positivi ed incidenza oltre 800
Condividi