Connect with us

Breaking news

COVID-19 / Provincia di Ancona in Zona Rossa, Acquaroli firma l’ordinanza

In rosso anche quella di Macerata mentre Pesaro e Urbino, Fermo e Ascoli Piceno restano in arancione

ANCONA, 5 marzo 2021 – Nuova ordinanza del Presidente Acquaroli: le province di Ancona e Macerata in zona rossa. Pesaro e Urbino, Fermo e Ascoli Piceno in arancione con Dad per le scuole di secondo grado e gli atenei.

Il presidente della Regione Marche, Francesco Acquaroli, come preannunciato ieri, ha firmato l’ordinanza alla luce della nuova normativa disposta dall’ultimo Dpcm. Dalle 00:00 di sabato 6 marzo la provincia di Ancona rimane e quella di Macerata entra in zona rossa.

Si applicano tutte le misure del nuovo Dpcm compresa la chiusura e didattica a distanza per tutte le scuole di ogni ordine e grado e le università.

Le Province di Pesaro e Urbino, Fermo e Ascoli Piceno restano in zona arancione. Si applicano dunque tutte le misure previste nel Dpcm per le cosiddette zone arancioni. Ad esse va aggiunta la chiusura delle scuole secondarie di primo grado e di secondo grado (medie e superiori), statali e paritarie, delle attività formative e curricolari delle Università, delle istituzioni alta formazione artistica, musicale e coreutica, che restano in didattica a distanza al 100%.

Resta in ogni caso,
sia in zona rossa che in zona arancione, sempre garantita la possibilità di svolgere attività in presenza per laboratori e per l’inclusione scolastica degli alunni con disabilità e bisogni educativi speciali.

Leggi l’ordinanza in PDF

(Redazione)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche