Connect with us

Attualità

CUPRA MONTANA / Centro estivo, rivissuta un’esperienza tanto attesa

Attività finalmente in compagnia ma seguendo le normative anti-contagio

CUPRA MONTANA, 3 agosto 2020 – Un periodo estivo all’insegna della “costruzione” della vita e di nuove esperienze si è concluso ieri 2 agosto presso l’Abbazia di Santa Maria in Serris (Beato Angelo da Massaccio) dove moltissimi tra ragazze e ragazzi partecipanti al Centro estivo si sono ritrovati per la serata dei ricordi e dei saluti insieme a compagni e familiari.

Dopo la cena consumata allegramente tutti insieme, su di uno schermo gigante sono state proiettate le foto ricordo dei partecipanti a questo frequentatissimo Centro estivo organizzato dalle chiese di Cupra Montana in collaborazione con alcune associazioni di volontariato locali, per offrire un nuovo inizio a bambini e ragazzi dopo i mesi di clausura forzata causa le norme anti-contagio.

Potremmo dire che questa iniziativa è servita per “fare nuove tutte le cose” come hanno scritto gli organizzatori: la realtà è stata la copia esatta delle parole, perché questo appuntamento è servito a dare libero sfogo alla gioia, alla voglia di giocare all’aperto (rispettando le norme) ma insieme, di creare nuove amicizie, di divertirsi.

E giusto ieri sera presso il campetto adiacente la stupenda Abbazia di Santa Maria in Serris si è realizzato un piccolo grande sogno: vivere insieme un’esperienza da tempo desiderata, non nuova, lungamente attesa.

(o.g.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Meteo Marche