Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / Botte di Ferragosto, marocchino denunciato per lesioni gravi

Invita un suo amico conterraneo ma poco dopo scoppia la lite e il 33enne viene scaraventato in strada, trasportato a Torrette per le gravità delle ferite 

 

FABRIANO, 17 agosto 2020 – Denunciato per lesioni gravi un 32enne marocchino, residente a Borgo Tufico, dove aveva invitato il suo amico 33enne, anche lui del Marocco ma residente a Fabriano, a trascorrere, tra il 14 e il 15 agosto, una serata.

Per motivi ancora da chiarire da parte dei Carabinieri, intervenuti dopo le segnalazioni fatte dai vicini di casa, i due dopo alcune ore trascorse insieme si sono messi a litigare passando dalle parole ai fatti.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Il 33enne ha avuto la peggio, tanto da dover essere trasportato prima all’ospedale di Fabriano, poi al Regionale di Torrette, per le più che preoccupanti ferite riportate e dopo essere stato scaraventato in strada, dove appunto i residenti del posto hanno chiesto l’intervento degli uomini dell’Arma che nel ponte di Ferragosto su disposizione del Comando Provinciale, hanno effettuato controlli straordinari a Fabriano e territorio.

Da venerdi a domenica, operativi 80 militari a bordo di 40 pattuglie che hanno controllato 230 persone e 150 veicoli elevando 4 multe per le infrazioni stradali commesse e 16 punti ritirati dalla patente.

(d. g.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche