Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / Faber, autunno con occupazione stabile ed assunzioni

Soddisfazione da parte della Fiom per la comunicazione ricevuta dalla direzione aziendale: «Risultato estremamente importante»

FABRIANO, 31 agosto 2020 – È La Fiom di Ancona  ad esprimere «soddisfazione per la comunicazione, da parte della Direzione della Faber di Sassoferrato alla Rsu di stabilimento, inerente il rispetto dell’accordo integrativo prorogato ed implementato a dicembre 2019».

Gli esponenti della Fiom, tengono a rilevare che «dopo una lunga contrattazione si era giunti alla definizione di un incremento del valore del Premio di Risultato ben oltre l’inflazione programmata, con impegno formale da parte dell’azienda a procedere ad assunzioni dirette di personale somministrato, utilizzando il criterio oggettivo dell’anzianità complessiva di servizio all’interno del bacino delle persone già occupate in azienda».

Andreoli immobiliare 01-07-20

E sottolineano: «Le assunzioni a tempo indeterminato inizieranno dal 7 di settembre». La Fiom di Ancona aggiunge: «Riteniamo il risultato raggiunto estremamente importante in quanto, nella definizione numerica del personale che poi è divenuto effettivo oggetto di stabilizzazione, si è voluto garantire sia il turn over positivo (le persone assunte sono superiori a quelle uscite dall’azienda nel 2019 ) che per il rispetto delle percentuali dell’occupazione femminile – inoltre , ricordiamo che all’interno dell’azienda vige già da tempo il principio condiviso con le Organizzazioni Sindacali del “equal pay for equal work”, cioè parità di salario a parità di mansione, senza alcun tipo di discriminazione, tra cui quella di genere.»

Infine la Fiom di Ancona continua a sostenere che l’unica strada percorribile per superare ogni crisi sia quella di puntare sulla valorizzazione delle lavoratrici e dei lavoratori che, con la loro professionalità e la loro disponibilità, anche in questa emergenza hanno dimostrato di essere il pilastro principale delle fabbriche e del Paese. «All’interno di percorsi di innovazione negli ambiti di ricerca, sviluppo, processo e prodotto, si può individuare la migliore ed unica strada da seguire per garantire il futuro delle aziende e per arrivare alla definizione di contrattazione avanzata e dignitosa sotto ogni aspetto, che in questo caso trova applicazione proprio in una delle fasi più difficili ed imprevedibili».

Daniele Gattucci

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.