Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / I WALLS OF BABYLON ALLA SELEZIONI REGIONALI PER SANREMO ROCK

La Marche e Fabriano verso il teatro Ariston e Sanremo Rock

 

FABRIANO, 22 dicembre 2019 – Sanremo Rock 2019/2020, la Marche rispondono “Presente”: già 6 i nomi selezionati per la prossima edizione della kermesse che dopo le fasi regionali si concretizzerà nella città dei il 20 giugno 2020 sul palco dello storico teatro Ariston.

Prima di Sanremo però una finale regionale, che metterà a confronto i selezionati che si esibiranno davanti ad una giuria composta da personale altamente qualificato da producer, responsabili radio, manager discografici e dirigenti di magazine musicali.

Il Live Tour Regionale consiste in uno scontro diretto tra i selezionati che, estratti a sorte, si dovranno esibire live davanti al pubblico ed una giuria che decreterà – con voto palese chi potrà  accedere alla fase successiva, la “prima” finale nazionale. Una volta superato anche questo scoglio, ci sarà la finalissima (20 giugno, teatro Ariston) che metterà a confronti i 16 nomi usciti dalla fase preliminari.  Ultimi – per ora – ad essere selezionati i fabrianesi Walls Of Babylon, band di heavy metal progressivo che ha pubblicato lo scorso anno per Revalve Records il debutto “A Portrait Of Memories” (masterizzato presso i Dyne Engine Studios di Castelfidardo).  Recentemente, sempre tramite Revalve, la band ha rilasciato il debutto autoprodotto nel 2015 del quintetto chiamato “The Dark Embrace” presente in tutti gli store digitali

. I Walls Of Babylon sono nati alla fine del 2012 da un’idea dei chitarristi Francesco Pellegrini (già chitarra solista di DeathRiders) e Fabiano Pietrini. A settembre del 2013 la line-up è stata finalmente completata con l’arrivo del batterista Marco Barbarossa (Hexaedron, Over Dead In The Over, THN) e del bassista Matteo Carovana (Mindsphere, Flames of Heresy).

Poco dopo il cantante Valerio Gaoni (DeathRiders) si è unito al gruppo consolidando la formazione. Per i fabrianesi a supporto del debutto ufficiale molte date in giro per l’Italia, di supporto anche ad artisti di fama internazionale come l’ex cantante dei brasiliani Angra Edu Falaschi a Vercelli.

Nel frattempo la band sta lavorando per dare forma al successore di “

La copertina del debutto della band fabrianese

”, in vista di un secondo album che ovviamente ancora non ha né nome né data di uscita, come ha confermato il cantante Valerio Gaoni: «Per quanto riguarda il nuovo materiale, qualcosa sta già bollendo in pentola».

Non solo Fabriano, perché la regione è (al momento) rappresentata da altri 5 nomi: la cantautrice anconetana Arianna Brilli, il trio pesarese Jester In Jail, da Camerino Le Colonne d’Ercole La Complice (progetto della cantautrice di Porto Sant’Elpidio Ilenia Ciarrocchi) ed il sestetto tra Marche e Romagna Desaritmia.

Generi ed approcci musicali diversi, ma sempre una grande determinazione nel cercare di emergere e tentare di giocare le carte giuste per arrivare sul palco dell’Ariston.

È ancora possibile iscriversi e tentare la strada della selezione, con il materiale da inviare all’organizzazione entro il 15 aprile dello scorso anno. Tutte le informazioni si possono trovare sul sito dell’evento, https://www.sanremorock.it .

(foto di copertina live di Romina Pantanetti)

(s.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.