Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / Il mondo del basket piange la scomparsa di Enzo Carnevali

Con Carnevali al timone, il Fabriano Basket centrò la serie A2 e la prima storica promozione in serie A1

FABRIANO, 12 aprile 2021 – Il mondo della palla a spicchi fabrianese piange la scomparsa di Enzo Carnevali (nato il 5 agosto 1930), storico presidente del Fabriano Basket dal 1976 al 1985.

Con Carnevali presidente Fabriano visse gli anni più entusiasmanti della sua rincorsa verso il basket che contava, centrando nel 1979 la prima storica promozione in serie A2 al termine di un duello epico contro Brindisi all’interno del vecchio tempo cittadino Palacesari.

Andreoli immobiliare 01-07-20

La prima di tante pagine gloriose, legate anche ad allenatori simbolo che hanno costruito la passione e la voglia di sorprendere del basket cittadino. Giuliano Guerrieri (il vero “inventore” della palla a spicchi in terra fabrianese), Alberto Bucci e Massimo Mangano, tutti ancora ricordati con affetto e legati alla presidenza Carnevali.

Con Bucci (capo allenatore dal 1979 al 1983) Fabriano conquistò la gioia più grande, quella promozione in A1 nel 1981-82 e la salvezza la stagione successiva. Dopo l’addio dell’allenatore bolognese, l’arrivo di Coach Mangano nell’83/84, voluto dal presidente Carnevali per guidare il basket fabrianese.

Enzo Carnevali (a sinistra) con Coach Alberto Bucci

Immediato il cordoglio della Janus Basket , che ha commentato così la scomparsa di un uomo fondamentale per la crescita della palla a spicchi cittadina.

«La Ristopro Janus Fabriano, con estrema commozione, esprime il proprio profondo cordoglio per la scomparsa di Enzo Carnevali, figura storica del basket fabrianese.  Presidente del Fabriano Basket dal 1976 al 1985, guidò la scalata dalla serie C ai vertici del basket nazionale con la conquista della serie A1, nonché presidente nel passaggio tra i due palasport cittadini. Rimasto sempre un grande appassionato di basket, negli ultimi anni è stata una presenza fissa alle nostre gare».

(Redazione)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche