Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / Lo sguardo del cerbiatto, un incontro che non ti aspetti

L’animale stava attraversando la strada, all’altezza della rotatoria di Campo dell’Olmo

FABRIANO, 20 ottobre 2020 – Al tempo del Covid, del distanziamento sociale, delle feste e sagre cancellate, una notizia che tutto sommato rasserena, ci vuole.

E in questo caso più che una notizia lo è una foto scattata di notte, nei pressi della rotatoria di Campo dell’Olmo, poco distante dall’uscita di Fabriano Est.

Un piccolo cerbiatto che GeorgeMichael Belardinelli è riuscito a cogliere nell’attimo in cui l’animale stava attraversando la strada. L’esemplare sembra incuriosito dall’auto che ha di fronte, ma guarda in direzione del guardrail per una via di fuga.

«Volevo dire a tutti che è stato bellissimo vedere questo cerbiatto – scrive a commento della foto Belardinelli -, se passate alla rotatoria di Campo dell’Olmo (uscita Fabriano est) prestate particolare attenzione per la sua e per la propria incolumità».

Ormai siamo anche abituati a vedere animali selvatici in città, specialmente cinghiali che cercano tra i rifiuti o passeggiano nei quartieri.

Ma il capriolo è un animale che fa tenerezza, timido e sempre pronto a fuggire non appena fiuta il pericolo. E rimanere in mezzo alla strada è pericoloso…

(red.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.