Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / Luci a led, le casse comunali respirano

Il progetto prevede la sostituzione di oltre 2mila corpi illuminati e un risparmio di 215 mila euro

FABRIANO, 15 luglio 2020 – Iniziamo dai numeri. Sostituzione di 2.193 corpi illuminati stradali, con quelli costruiti a led. L’illuminazione a led è una delle novità approntate dall’amministrazione comunale. Prevista l’inserzione di 151 pali, 34 funi di acciaio per lampade sospese e il rifacimento di alcuni quadri elettrici.

Praticamente la scelta consentirà un risparmio sui costi di ben 215 mila euro l’anno e esalterà i beni architettonici del centro storico. Dice il sindaco Santarelli: «Ci sono stati consegnati la settimana scorsa gli elaborati del progetto definitivo per la nuova illuminazione del centro storico. Appena possibile è nostra intenzione organizzare un incontro pubblico per presentare il progetto alla città. È un progetto ambizioso e innovativo che esalterà i nostri beni architettonici aiutando a trasformare ancora di più il nostro centro storico nel salotto buono della città. È un progetto che si ripagherà da solo grazie alla riduzione del consumo di energia elettrica e poi consentirà di abbattere i costi fissi ogni anno. Un progetto quindi che oltre a riqualificare il centro storico è anche amico dell’ambiente e delle casse del comune. Un altro tassello importante che va al proprio posto».

(red.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.