Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / Nuovi aiuti consegnati al circo Universal bloccato in città

Si muovono anche i cittadini per aiutare le famiglie del circo Universal

 

FABRIANO, 12 novembre 2020 – Coldiretti ancora a sotegno del circo Universal, fermo in zona borgo da metà ottobre. Dopo i primi aiuti (sempre forniti da Coldiretti, leggi l’articolo) ieri sono stati cosegnate altre 40 quintali di materiale per provvedere al sostentamento degli animali.

Circa 34 quintali di fieno, 6 di paglia, frutta, verdura e pane per elefanti, cammelli, lama e pony donati dagli agricoltori di Coldiretti, coordinati dall’ufficio di zona fabrianese.

Andreoli immobiliare 01-07-20

«Tra i molteplici gesti di solidarietà con cui Coldiretti sempre si pone come punto di riferimento sul territorio – spiega Maria Letizia Gardoni, presidente di Coldiretti Marche – rientra anche l’approvvigionamento di cibo per gli animali in difficoltà. I nostri agricoltori sono sempre pronti a tendere una mano a chi chiede un aiuto, soprattutto in una fase storica così incerta e gravosa per la nostra società».

In Italia ci sono almeno 70 realtà dello spettacolo viaggiante che, solo per il mangiare degli animali, spendono oltre 2,7 milioni di euro all’anno.

«Grazie alla collaborazione attivata tra imprese agricole, Coldiretti, consorzio agrario e supermercati – ha spiegato tramite social il sindaco di Fabriano Gabriele Santarelli –  sono stati consegnati gli alimenti per gli animali presenti nel circo costretto a rimanere sul nostro territorio a causa delle restrizioni covid che non consentono gli spettacoli e di conseguenza privano l’attività delle necessarie risorse finanziarie indispensabili sia per mantenere gli animali che per sostenere le famiglie che nel circo lavorano. Caritas si sta occupando delle famiglie ma era fondamentale attivare anche un sistema di aiuti per gli animali. Di questa situazione è stato interessato anche il Prefetto per tramite del vicario e il dipartimento veterinario dell’asur».

I cittadini provano la mobilitazione

Si muovono anche i cittadini fabrianesi per cercare di sostenere le persone e le famiglie del circo Universal. Il personale del circo ammonta a 37 persone, di cui 11 bambini tra i 2 e gli 11 anni e 2 persone anziane.

Spirito di solidarietà e voglia di aiutare chi un questo momento sta vivendo un momento di grande difficoltà: questa la proposta di un fabrianese, che attraverso i social ha chiesto il sostegno di tutti i concittadini.

«Insieme ad altre 4 persone, come privati, abbiamo portato una spesa per poter sostenere le loro necessità – spiega – ci sono anche dei bambini, e quello più piccolo di 2 anni necessita di pannolini. C’è bisogno di medicine, comprese quelle per una donna diabetica e di monitoraggio per una ragazza incinta al sesto mese. Stiamo cercando anche di capire come muoverci per quanto riguarda la possibile attivazione di buoni spesa».

(s.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.