Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / Palio, esposti i gonfaloni: «Un segnale per la città»

Drappi e gonfaloni per colorare il centro storico

 

FABRIANO, 29 maggio 2020 – Dopo l’annullamento dell’edizione numero 26 (leggi l’articolo) a causa dell’espansione del coronavirus, il Palio non si arrende e cerca di dare il proprio contributo alla “fase 2” della città e di tutti i fabrianesi.

Nelle ultime ore infatti Ente e portaioli si sono spesi “colorando” il centro storico con i gonfaloni della rievocazione storica. Un segno di continuità nella difficoltà di una edizione annullata per cause di forza maggiore.

«Vogliamo dare un segnala alla città – dice il presidente dell’Ente Palio Sergio Solari – e rendere il centro attraente con i colori e le atmosfere che solo il Palio sa regalare. Un segno di affetto e di vicinanza alla città che, a giugno, non potrà tuffarsi nella storica manifestazione che richiama migliaia di visitatori da tutta Italia e non solo».

Una scelta voluta da Ente e dal Consiglio delle Quattro Porte, che dopo piazza del Comune, corso della Repubblica e piazza Garibaldi “allargheranno” il colori dei della rievocazione anche alle vie adiacenti alle quattro Hostarie delle Porte di Borgo, Cervara, Piano e Pisana.

(redazione)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.