Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / SALONE INTERNAZIONALE DELL’ARTIGIANATO E REMAKE FESTIVAL: DEBUTTO CON L’INAUGURAZIONE DELLO SPAZIO COWORKING

FABRIANO, 18 ottobre 2018Pronto al debutto il salone internazionale dell’artigianato ed il remake festival. La manifestazione che partirà con il taglio del nastro dello spazio di coworking (ovvero uno stile lavorativo che mette al centro di tutto la condivisione di un ambiente di lavoro, mantenendo un’attività indipendente) chiamato “F-Hub”. Situato nei locali delle ex conce, 400 mq messi a disposizione dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Fabriano e Cupramontana. A partire dalle ore 17  la prima conferenza della quattro giorni fabrianese intitolata   “Da Re-Start al Coworking space, Face The Work”.

Tutti gli eventi saranno gratuiti

Diverse le location scelte per ospitare il complesso ed articolato programma: il Teatro Gentile da Fabriano (che ospiterà il live di Raphael Gualazzi la sera di sabato 20 ottobre, e che viaggia verso il sold out), l’Oratorio della Carità, la Biblioteca Multimediale R. Sassi, il Loggiato di San Francesco, il Palazzo del Podestà, l’Oratorio del Gonfalone, il Complesso Monumentale San Benedetto, il Mercato Coperto ed ovviamente lo spazio di coworking del complesso Le Conce.

Il programma della giornata

Dalle 17:00 alle 18:00 – CONFERENZA “DA RE-START AL COWORKING SPACE: FACE THE WORK” – Complesso Le Conce

Dalle 18:00 alle 19:00: – INAUGURAZIONE SPAZIO FHUB COWORKING – Complesso Le Conce

Dalle 18:00 alle 20:00 – Apertura AREA ESPOSITIVA –Centro Storico

Dalle 18:30 alle 20:00 – LABORATORIO: C’ERA UNA VOLTA LA STAMPA Ex-tipografi della Tipografia Gentile – dai 5 ai 99 anni – Complesso San Benedetto

Dalle 18:30 alle 20:00 – LABORATORIO PER BAMBINI: CARTANIMATA con Animatori Mise – dai 5 ai 10 anni – Museo della Carta

Dalle 21:00 alle 22:30 –  CONVEGNO “PAPER INNOVATION: NEW USE AND RE-USE OF PAPER” con Roberto Di Molfetta (Comieco), Dino Giubbilei (Faber),  rappresentate di IKEA, Franco Cotana (Università di Perugia) – Palazzo del Podestà

Come Funzionerà il F-Hub?

Fhub ospiterà una community collaborativa e multiskill, che promuove le competenze dei professionisti a sostegno dell’innovazione sociale e tecnologica del territorio del comprensorio fabrianese (e non). Il Luogo offrirà spazi adatti ad ogni di esigenza lavorativa: ufficio privato, postazione in open space, sala meeting e sala eventi.

“Sarà uno luogo dove si condividono e valorizzano le competenze multidisciplinari di freelance, professionisti e imprese – scrivono in una nota diffusa a poche ore dal taglio del nastro della struttura – Fhub è pensato come un luogo in cui far circolare saperi e stimolare progresso sociale attraverso la contaminazione tra lavoro materiale e immateriale. Sarà gestito da un team selezionato tra i giovani del territorio, che favoriranno l’interazione tra le diverse competenze e personalità dei coworker mettendo in connessione i loro talenti, facendo diventare il coworking un centro di progettazione innovativo e punto di riferimento per aziende e artigiani del territorio”.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche