Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / UNA MOZIONE CONTRO L’INCURIA DEI GIARDINI PUBBLICI

La mossa del consigliere di Fabriano Progressista

FABRIANO, 22 agosto 2018 – La lente d’ingrandimento della politica si posa sulle condizioni dei giardini pubblici Regina Margherita ed Unità d’Italia. “Incuria e degrado”.

A lanciare il guanto di sfida nei confronti dell’Amministrazione è il consigliere di Fabriano Progressista Andrea Giombi, che lega la questione del verde pubblico anche a quella del turismo. “Luogo estremamente importante anche in quest’ottica”, osserva il consigliere comunale fabrianese.

L’attacco del Consigliere

Andrea Giombi, consigliere comunale a Fabriano“I giardini Regina Margherita ed Unità d’Italia, versano in un stato non consono per le loro potenzialità in favore della cittadinanza, infatti vi è l’assenza, tra l’altro, di idonee panchine, di cestini per l’immondizia e di servizi igienici e l’acqua delle piscine è in condizioni pessime”.

L’attenzione poi si sposta verso l’anfiteatro del giardino “Unità d’Italia”, con il dito puntato ad evidenziare quello che il Consigliere definisce “Stato totale di abbandono, riflesso della condizione disagiata di molti nostri adolescenti”.

Una via per il recupero?

Lancia la proposta Giombi, raccogliendo l’idea di alcuni gestori di esercizi commerciali, puntando al coinvolgimento degli operatori commerciali ed industriali.

“Il Comune dovrebbe porre un avviso pubblico nel quale sollecita e concorda l’acquisto da parte degli operatori economici di panchine ed altro materiale consono per il recupero dei giardini pubblici, compreso l’anfiteatro, e l’Ente Pubblico, in seguito agli avvenuti acquisti, dovrebbe installare targhe nelle quali si evidenzia tale attività gratuita ricevuta da parte dei privati in favore dei giardini pubblici del Comune e, quindi, in favore della cittadinanza”.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Advertisement
loading...
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.