Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / VESCOVO RUSSO: “SBAGLIATO RICONDURRE TEMA SICUREZZA A QUELLO DEI MIGRANTI”

L’intervento del Vescovo da Roma

 

FABRIANO, 17 gennaio 2019 – “Dispiace che il tema della sicurezza venga accostato a quello dei migranti, quasi che la colpa della mancanza di sicurezza sia la loro”.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Questo il pensiero espresso dal Segretario Generale della Cei (e Vescovo della Diocesi di Fabriano-Matelica) Monsignor Stefano Russo, intervenuto al termine del Consiglio permanente della Conferenza episcopale. Una due giorni (dal 14 al 16 gennaio) dove è stato trattato anche il tema dell’istituzione del servizio nazionale per la tutela dei minori e degli adulti vulnerabili nella Chiesa.

Prosegue poi Monsignor Russo, osservando che la “Trovo che sia un poco assurdo, una esagerazione  pensare che la questione della sicurezza dipenda dalla maniera in cui viene affrontata e gestita la questione dei migranti”.

“Non si può ricondurre il problema della non sicurezza ai migranti: è proprio sbagliato”, ha proseguito, osservando la necessità di andare oltre i luoghi comuni e “Le risposte frettolose dei luoghi comuni gridati”.

“La Chiesa italiana ascolta il grido dei migranti, è impegnata da sempre a farsi prossima in queste situazioni”, questo l’ultimo commento di Monsignor Russo.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.