Connect with us

Alta Vallesina

Fabriano / «Whirlpool, la Regione si muova: servono azioni su misura»

L’analisi del candidato sindaco Vinicio Arteconi (Associazione Fabriano Progressista) in merito ad un possibile svincolo di Whirlpool dal mercato Emea

Fabriano, 11 maggio 2022 – Una  “revisione strategica” di Whirlpool della propria presenza sul mercato EMEA (Europa, Medio Oriente, Africa). 

Andreoli immobiliare 01-07-20

Vinicio Arteconi, consigliere comunale dell’associazione Fabriano Progressista e candidato sindaco alle prossime elezioni comunali, commenta così: «Whirlpool non ha mai rispettato il piano industriale del 2018, chiudendo stabilimenti da Nord a Sud: questo è un rischio catastrofico per il nostro territorio, altro che “l’operazione fantastica” di cui all’epoca parlò Renzi».

 «A Jesi, quando è esplosa la crisi Caterpillar si è trovato un nuovo compratore dalla Lombardia: a Fabriano, hanno nascosto la polvere sotto il tappeto –  ricorda Arteconi – L’Accordo di Programma dell’ex Antonio Merloni e la vicenda della JP-Indelfab sono state due tragiche prese in giro. Casoli è venuto a raccontarci che Elica era ad un passo dal fallimento e doveva chiudere Cerreto d’Esi, mentre faceva un fatturato record. Bisogna smetterla di giocare col futuro dei lavoratori e delle industrie fabrianesi: hanno perso 10 anni, mandato lavoratori e fabbriche dell’indotto in mezzo alla strada».

Arteconi chiama le Istituzioni ad agire: «La Regione attivi subito consultazioni con Whirlpool e acceleri sulle misure: non possiamo aspettare chissà quanto per gli sconti fiscali della ZES, che finiranno per coinvolgere un paio di strade. Non facciamoci prendere in giro di nuovo. E mobilitiamo tutte le nostre risorse, come quelle di Meccano, per trovare nuovi investitori: spero anche che stavolta Confindustria, grande sponsor della Giunta di destra e dei suoi candidati civico-leghisti, stia dalla parte del territorio e dei lavoratori, e non di chi vuole chiudere, come è successo con Elica e Caterpillar».

Ancora Arteconi: «La strada è sempre la stessa: migliorare le infrastrutture, finendo la SS76 e il raddoppio ferroviario, e Area di Crisi Complessa. Vuol dire che il Governo, la Regione, Invitalia mettono insieme delle risorse e degli incentivi fiscali, e emanano bandi pensati sulle caratteristiche del nostro territorio. Ha funzionato ad Ascoli, ha funzionato in Umbria, può funzionare anche qui, con l’aiuto anche degli incentivi sisma».

Una presa di posizione che segue quella di Fim, Fiom e Uilm nazionali, che hanno commentato così: «Chiediamo un immediato chiarimento a Whirlpool in merito alle sue dichiarazioni di aver avviato una revisione strategica in Europa, Medio Oriente e Africa, che potrebbe comportare addirittura una vendita dell’attività, il mantenimento della stessa o opzioni ibride. La multinazionale attribuisce tale decisione alle crescenti tensioni geopolitiche e commerciali, con correlata crisi degli approvvigionamenti».

L’impegno della coalizione di Arteconi resta chiaro: “Siamo stati in piazza con gli operai Elica, abbiamo raccolto fondi per la loro cassa di resistenza, siamo pronti a tutte le iniziative che saranno necessarie. Saremo sempre dalla stessa parte, quella dei lavoratori».

(Redazione)

©riproduzione riservata

Condividi
  
    
Continua a leggere
Lascia un commento
0 0 voti
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

news

Attualità2 ore fa

Monte Roberto / L’amore non ha età: dopo 53 anni arriva il “sì”

In un maggio lontano si sono conosciuti e ieri hanno coronato il loro sogno d’amore Monte Roberto, 22 maggio 2022...

Bassa Vallesina2 ore fa

Chiaravalle / Onorio Olivi rivive la tragedia: «Hanno voluto salvare la loro nave, sono eroi»

L’affondamento del rimorchiatore Franco P. inabissatosi in un tratto di mare dove la profondità è di 1.200 metri nella notte...

Cronaca2 ore fa

Jesi / Gianfranca Schiavoni: «Asp modello a livello nazionale, va salvaguardata»

La neo presidente: «I candidati a Sindaco ne approfondiscano la realtà, scelta vincente l’unione dei 21 Comuni e le tantissime...

Attualità2 ore fa

Chiaravalle / “Fiera didacta Italia”: a Firenze nel nome di Maria Montessori

Il Comune e la Fondazione dedicata all’educatrice partecipano al più importante evento fieristico rivolto al mondo della scuola Chiaravalle, 22...

Attualità2 ore fa

Falconara / Piazza Mazzini popolata di bambini per la festa dell’ape

In 120, della scuola Leopardi, l’hanno colorata e distribuito gadget realizzati a scuola per sensibilizzare sul ruolo di questi insetti...

Eventi & Cultura2 ore fa

Maiolati S. / La Casa Museo Gaspare Spontini apre le porte ai visitatori

Oggi visita gratuita e senza prenotazione alle collezioni “Le grandi interpreti de La Vestale dal 1807 ai giorni nostri”, l’orario dalle 16...

Attualità2 ore fa

Moie / “Bentornata Gardensia”, fermiamo la sclerosi multipla con un fiore

Anche oggi in Piazza Kennedy volontari distribuiranno le piante dalle 9 alle 13 Moie, 22 maggio 2022 – Un fiore...

Rubriche2 ore fa

Cucina&Melodie / Il sale: nemico o alleato del nostro organismo?

Cloruro di sodio o comune sale da cucina, indispensabile per garantire i naturali processi biochimici e fisiologici dell’organismo ma un...

Breaking news10 ore fa

Covid-19 / Cresce il numero dei ricoveri, due decessi nelle Marche

Al “Murri” di Fermo deceduti una donna di 72 anni e un uomo di 88 Ancona, 21 maggio 2022 –Nelle...

Calcio14 ore fa

Calcio / Risultati e marcatori della 14° giornata girone di ritorno in Prima e Seconda Categoria

Il San Costanzo ritorna in vetta alla classifica grazie al pari tra Castelleonese e Monserra. Sabato prossimo ultima di campionato...

Meteo Marche

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x