Connect with us

Bassa Vallesina

FALCONARA / “Operazione Bistrot”, altri quattro arresti

Dopo le prime quindici custodie cautelari pizzicati dai Carabinieri, a seguito di perquisizioni, in tre ad Ancona e un giovane di Castelferretti, i complimenti all’Arma del sindaco Stefania Signorini

FALCONARA, 29 aprile 2021 – Ci sono altre quattro persone arrestate, oltre alle 15 raggiunte da ordini di custodia cautelare, nell’ambito dell’operazione “Bistrot” condotta dai Carabinieri della Tenenza di Falconara guidati dal tenente Michele Ognissanti.

Nell’operazione, in cui sono stati sequestrati 175 chilogrammi di droga tra hashish, cocaina e marijuana per un giro di affari di quasi un milione di euro, sono state operate ben 25 perquisizioni a carico di altrettante persone anche grazie all’ausilio delle unità canine del Nucleo Cinofili Carabinieri di Pesaro e di un elicottero del Nucleo Elicotteri Carabinieri di Pescara.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Con le perquisizioni sono stati eseguiti, quindi, quattro ulteriori arresti per spaccio di sostanza stupefacente ed è stato sequestrato materiale esplosivo e armi improprie.


Degli arrestati, tre sono finiti direttamente nel carcere di Montacuto in attesa dell’interrogatorio di convalida del Gip mentre il quarto, un ventenne di Castelferretti che è incensurato, è stato collocato agli arresti domiciliari.

il taser sequestrato

Il primo dei quattro arrestati è un quarantasettenne di Ancona, che in un magazzino che utilizzava aveva nascosto 70 grammi di hashish suddivisi in otto pezzi già pronti per la vendita. Un ventiseienne di Ancona, invece, aveva predisposto la sua cantina come un bazar della droga, contenente mezzo chilogrammo di marijuana, 150 grammi di hashish e anche due bombe carta confezionate artigianalmente.

Nell’abitazione di un uomo di 58 anni di Ancona sono stati invece rinvenuti circa 350 grammi di hashish suddivisi in più pezzi e, infine, un castelfrettese di 20 anni è stato raggiunto a casa dai militari e trovato in possesso di 42 grammi di hashish e due bilancini di precisione, oltre a materiale vario per il taglio dello stupefacente.

Inoltre, nel corso dell’esecuzione dell’arresto disposto per uno dei 15 soggetti colpiti dall’ordine di custodia cautelare, ovvero il ventottenne tunisino che, insieme ad altri 3 indagati, si occupava della riscossione dei debiti di droga accumulati dai vari tossicodipendenti, è stato rinvenuto un coltello a serramanico ed un taser elettrico completamente carico, utilizzato con ogni probabilità per minacciare le proprie vittime.

ANCONA / “Operazione Bistrot”, sgominata banda di spacciatori

Il tunisino aveva stabilito la sua residenza a Polverigi dopo essere stato colpito dal foglio di via obbligatorio emanato dal Comune di Falconara, in seguito dell’arresto eseguito dagli stessi Carabinieri della Tenenza locale il 6 ottobre 2018, quando, fuggito ad un controllo stradale dopo aver speronato una pattuglia, fu raggiunto e arrestato presso la propria abitazione, dove, nel corso di una colluttazione, tentò vanamente di aggredire i militari con un coltello.

Particolare curioso è che a eseguire la misura cautelare di mercoledì scorso hanno preso parte gli stessi Carabinieri che arrestarono il nord africano nel 2018.

Il sindaco Stefania Signorini si è voluta complimentare con i Carabinieri di Falconara.

«L’indagine, che ha permesso di smantellare un giro di droga che si estendeva oltre i confini regionali – ha detto – è frutto di un’attività investigativa che ha saputo andare oltre al semplice episodio di spaccio e che dimostra tenacia e conoscenza delle dinamiche del territorio. Voglio ringraziare il colonnello Cristian Carozza, il tenente Michele Ognissanti e i loro uomini per aver messo fine a uno spaccio di stupefacenti che aveva coinvolto anche ragazzi giovanissimi. E’ importante che le forze dell’ordine tutelino queste nuove generazioni».

Gianluca Fenucci

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Lascia un commento
0 0 voti
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments


Meteo Marche

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x