Connect with us
TESTATA -

Attualità

FALCONARA / Un albero per ogni nato, piantumazione iniziata

Cominciata oggi la messa a dimora delle 149 nuove piante, in corrispondenza di ognuna sarà apposta una targhetta con il nome e la data di nascita del bambino a cui è dedicata

FALCONARA, 19 gennaio 2022 – Chi pianta un albero pianta una speranza. Sono 149 gli alberi che saranno piantati, tra Castelferretti e Palombina Vecchia, per celebrare i bambini nati del 2020.

Le piantumazioni del progetto Un albero per ogni nato sono partite da via Olof Palme nella mattinata di oggi, mercoledì 19 gennaio: le ditte del verde, sotto la supervisione dei tecnici comunali, hanno messo a dimora le prime piantine. Nei prossimi giorni si proseguirà nell’area attorno allo stadio Fioretti e quindi nel parco di via Sardegna a Palombina Vecchia. Terminata la piantumazione, in corrispondenza di ogni nuovo albero sarà apposta una targhetta con il nome e la data di nascita del bambino cui la pianta è stata dedicata.

La settimana scorsa il sindaco Stefania Signorini e l’assessore all’Ambiente, Valentina Barchiesi, hanno scritto ai genitori dei nuovi nati per annunciare l’iniziativa e comunicare in quale zona gli alberi saranno piantati. In questo modo le famiglie potranno monitorare la crescita delle loro piantine e visitare i luoghi della piantumazione.

«E’ un progetto a me molto caro – sottolinea il sindaco Stefania Signorini – e ho seguito personalmente l’iter realizzativo di un’idea che mi ha sempre entusiasmata. Legare in modo così diretto la crescita di un bambino alla crescita di un albero, con l’indicazione del nome del nuovo nato in ogni piantina, è un’iniziativa che crea un legame anche emotivo con le famiglie. Ognuna potrà seguire la nuova vita delle piante, consapevole che chi pianta un albero pianta una speranza. I nuovi alberi contribuiranno a preservare il nostro territorio anche da un punto di vista ecologico e ambientale e a renderlo più bello».

Anche l’assessore Valentina Barchiesi ha seguito con attenzione il progetto e le varie tappe della sua realizzazione.

«In questi anni il Comune di Falconara ha messo a dimora centinaia di alberi – spiega in linea con la politica di incrementare le essenze presenti sul territorio, anche attraverso la creazione di nuovi boschi urbani. Questo indirizzo verrà ufficializzato con il nuovo Piano del verde, in corso di elaborazione».

E, a proposito di verde pubblico, in cantiere anche la piantumazione di diverse essenze nell’area prospicente la raffineria dell’Api, vicino alla rotatoria stradale.

Inoltre, nello scorso mese di novembre, in occasione della Festa dell’albero 2021, erano stati piantumati tre melograni nei giardini delle scuole d’infanzia: la messa a dimora delle essenze era stata eseguita a coronamento di un mese di educazione ambientale del Cea del Comune.

I bimbi delle scuole Aquilone, Mongolfiera e Rodari avevano assistito alla piantumazione degli alberi a cura dell’Assam. Nel corso degli anni potranno vedere lo sviluppo delle singole piante, scoprirne le caratteristiche e prendersene cura.

Le aree verdi comunali, ben 147, coprono una superficie di 347mila metri quadrati: al loro interno sono stati censiti 2.659 alberi, 290 arbusti e 164 siepi.

Gianluca Fenucci

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

automobilismo6 ore fa

Jesi / Raduno Porsche in piazza della Repubblica

Organizzato dal club Passione Porsche Marche. Presenti circa 80 macchine provenienti dal centro Italia ma anche da Milano. Visitato Palazzo...

Calcio7 ore fa

Eccellenza / Mercoledì i play off: Fossombrone – Jesina e Atletico Ascoli – Azzurra Colli (video)

I leoncelli, che devono solo vincere, giocheranno alle 20,30 in trasferta. I play out domenica 29 maggio con P.S.Elpidio –...

Breaking news7 ore fa

Covid-19 / Ricoveri in crescita e due decessi nelle Marche

In calo il numero dei pazienti in osservazione nei pronto soccorso regionali Ancona, 16 maggio 2022 –Nelle Marche ricoveri in...

Bassa Vallesina8 ore fa

Falconara / Auto in sosta si incendia

E’ successo in via Paiole nel pomeriggio di oggi Falconara, 16 maggio 2022 – I Vigili del Fuoco sono intervenuti...

Cingoli9 ore fa

Pallamano / Al via le Final Six promozione, Cingoli sfida Malo e Genea Lanzara

Tutte le partite si disputeranno al Centro Tecnico Federale di Chieti dal 18 al 22 maggio e saranno trasmesse in...

Cronaca9 ore fa

Jesi / Superstrada, secondo incidente in quindici minuti: traffico bloccato

In prossimità dello svincolo di Jesi Ovest, i feriti sono quattro Jesi, 16 maggio 2022 – Traffico bloccato sulla Ss76 per due...

Basket9 ore fa

Basket serie B / Aurora Jesi, il successo in gara 1 non ha risolto le tensioni

Una pagina negativa dello sport jesino. L’appello di Lardinelli alla vigilia è sempre valido: “Se società, squadra e pubblico faranno...

Cronaca10 ore fa

Jesi / Carambola in superstrada coinvolge furgone e due auto

Il bilancio è di un ferito trasportato dalla Croce Verde al pronto soccorso Jesi, 16 maggio 2022 – Traffico bloccato...

L’attuale e longevo successo dei social network si può considerare come un riflesso di una società globalizzata e interconnessa. L’attuale e longevo successo dei social network si può considerare come un riflesso di una società globalizzata e interconnessa.
Rubriche11 ore fa

Legami forti legami deboli e capitale sociale in merito al web odierno

L’attuale e longevo successo dei social network si può considerare come un riflesso di una società globalizzata e interconnessa. Già...

Il bilancio dei cinque maggiori campionati europei di calcio Il bilancio dei cinque maggiori campionati europei di calcio
Calcio11 ore fa

Il bilancio dei cinque maggiori campionati europei di calcio

Con il Napoli di Luciano Spalletti fuori dai giochi, è possibile tracciare un bilancio sugli ultimi venti campionati di serie...

Meteo Marche