Connect with us

Attualità

JESI / CENTRO STORICO, REBUS SEGNALETICA LUNGO LA ZTL

Gli automobilisti si adattano alla situazione

 

JESI, 3 dicembre 2018 – A dare retta alla segnaletica stradale che si trova in Piazza Federico II, all’altezza delle diramazioni in via Pergolesi (o degli Orefici, come è chiamata dagli jesini) o in via del Fortino, i pochi residente nel centro storico o chi è titolare di un permesso provvisorio d’ingresso,  non dovrebbe più uscire dalla ZTL. Vediamo il perché. Una volta entrati nell’area del centro storico cittadino, sia da Porta Bersaglieri o dagli altri accessi consentiti, l’automobilista potrebbe arrivare in piazza Federico II; arrivato qui la segnaletica gli vieterà di proseguire.

Perché? Presto detto. All’altezza dell’incrocio della Piazza con via Pergolesi è ben visibile un doppio segnale: due frecce obbligatorie che obbligano di svoltare a destra, in via del Fortino, o di proseguire diritti, vale a dire in via Pergolesi. Quella indicazione, però, è momentaneamente  coperta da un panno nero che, salvo interpretazione diversa, indicherebbe la momentanea  sospensione di validità dell’indicazione.

Stando così le cose, all’automobilista non resterebbe altro che attenersi all’indicazione stradale che prevede, con tanto di “freccia” obbligatoria, di svoltare a destra, lungo via del Fortino. Già, ma questo non è possibile perché quella strada che collega il centro storico con via Garibaldi è interdetta al traffico a causa di lavori di ripavimentazione che termineranno tra pochi mesi (salvo imprevisti).

Non solo, chi volesse svoltare a sinistra ed imboccare Costa Lombarda per poi imboccare via F. Di Giorgio Martini si dovrà fermare a causa dei lavori di ripavimentazione di Piazza Colocci.

Gli automobilisti jesini, però, si sono resi conto che qualcosa non va e così anche loro si adattano alla situazione e imboccano via Pergolesi per raggiungere piazza della Repubblica, come si può vedere in una delle foto.

(s. b.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.