Connect with us

Cronaca

JESI / Chiedono denaro a fin di bene: occhio alle truffe porta a porta

Segnalate ancora persone che si presentano in nome di note associazioni di volontariato

JESI, 8 maggio 2020 – L’avvertimento arriva direttamente da Piazza Indipendenza: il Comune, infatti, avverte di fare molta attenzione a chi si presenta alla porta di casa con la richiesta di offerte in denaro da devolvere a fin di bene.

Le richieste sono fatte a nome di associazioni di volontariato, conosciute e stimate dalla gente, ma l’unico problema è che i richiedenti rappresenterebbero, nell’occasione, solo se stessi.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Un fenomeno che si ripete ancora una volta e che aveva visto il suo  diffondersi capillarmente proprio in concomitanza con l’inizio della Fase 1 della pandemia. E adesso ci risiamo...

Il consiglio? Quello di telefonare direttamente all’associazione chiamata in causa o mettersi in contatto con le forze dell’ordine per segnalare immediatamente il fatto visto il ripetersi di tali situazioni in questi giorni.

E, soprattutto, non devolvere assolutamente nulla.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

parafarmacia gocce di salute


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.