Connect with us

Cronaca

Jesi / Comunità islamica alla Casa di riposo l’integrazione attraverso la relazione

Andreoli immobiliare 01-07-20

Festa per gli anziani organizzata dal Centro islamico Al Huda in collaborazione con il Comune e l’Asp 9, clima conviviale e di curiosità reciproca

di Tiziana Fenucci

Jesi, 6 ottobre 2022 – Si è svolta stamattina alla Casa di riposo Vittorio Emanuele II, in via Gramsci, la festa organizzata dal Centro culturale islamico Al Huda di Jesi in onore degli anziani ospiti della struttura, alla presenza del sindaco Lorenzo Fiordelmondo, dell’assessore Samuele Animali, del presidente del Centro islamico Elanouar el Miloudi, del consigliere straniero aggiunto Abu Baker Siddiki, del coordinatore della Consulta per la pace, El Mustafa Drissi, del direttore dell’Asp Ambito 9, Franco Pesaresi, e della responsabile Unità strutture residenziali e immigrazione, Barbara Paolinelli

Andreoli immobiliare 01-07-20

«Queste iniziative – ha tra l’altro detto il Sindaco – testimoniano le relazioni e le interrelazioni che sussistono nella nostra comunità. Tessuti sociali diversi che sanno incontrarsi e testimoniano una comunità solida e coesa. Sono le relazioni che costituiscono il cemento sociale di cui la comunità ha bisogno per essere forte».

2D78E0AF-601B-475A-8C77-1FBECFD9E5BF
11D33E22-CA22-436F-B179-3EB97CBF70F8
99038F99-D246-4561-887A-8BBBBB6A3661
6AEEB0BF-150C-402E-A0BD-2CEC06FF6357
0CE062A8-6557-4085-837B-8611E3AB55DB
417537B1-4959-4B8F-897E-3311816CC02D
CAF1F5FF-6D6F-4277-920F-1ECBEB683FF4
F170C3CD-AE71-4259-B05A-0A35427A426D
5C5785C6-40AA-4C45-9D73-63430C578228
6AF01A4E-6AEA-42AD-A19D-A5D89300BC42
585AB906-E40E-4055-B528-88121797EB2F
C1F51CA9-899E-4E43-966A-8BEF4AE7EA53
2F22379F-641D-438F-9D4C-8618CA215B5D
previous arrow
next arrow
Shadow

I membri del Centro islamico hanno offerto una ricca merenda agli ospiti della Casa di riposo, che si è svolta nel cortile antistante alla struttura, dove gli anziani, circa una trentina, hanno scambiato opinioni con i rappresentanti del Centro, in un clima conviviale e di curiosità reciproca, raccontando le loro storie. 

«Avevamo proposto di fare un incontro con gli anziani già due anni fa – ha spiegato Elanouar el Miloudi – ma poi il Covid ci ha impedito di organizzarlo, oggi finalmente siamo qui a conoscerli. E’ importante non lasciarli soli e cercheremo di ripetere appena possibile questi incontri, perché ci teniamo a stringere relazioni con la cittadinanza continuando in uno scambio di conoscenza reciprocoAnche le porte del nostro Centro sono aperte per chi vorrà venire a trovarci. In moschea preghiamo per tutta la cittadinanza».

Prima della merenda con gli ospiti Barbara Paolinelli ha accompagnato una delegazione del Centro islamico in una breve visita della Casa di riposo.

«Questa iniziativa – ha commentato Franco Pesaresi – ha un forte valore simbolico: rappresenta la realizzazione del nostro desiderio di integrazione, tolleranza, relazioni e legami con persone che portano esperienze diverse dalle nostre. L’unione con la comunità degli anziani che spesso nella vita sociale vengono ignorati, è prezioso e importante, speriamo che iniziative di questo tipo si sviluppino».

E, a tal proposito, tra le prossime in progetto, realizzate grazie alla collaborazione tra il Centro islamico, il Comune e l’Asp, ha spiegato il Coordinatore della Consulta per la pace, El Mostafa Drissi, sono previste l’avvio della scuola guida per le donne del Centro islamico, le lezioni di lingua italiana, la creazione di percorsi integrativi con le scuole

L’assessore Samuele Animali, durante il saluto ha fatto riferimento anche all’imminente partenza dei lavori di ristrutturazione della Casa di riposo: «Nelle ultime settimane ci siamo incontrati spesso con l’Asp per concretizzare il progetto di ristrutturazione e per migliorare le condizioni di generale benessere dei suoi ospiti. Ringraziamo tutte le persone e gli addetti ai lavori che ogni giorno rendono possibile queste iniziative e si prendono cura di queste realtà».

L’arrivo dei rappresentanti istituzionali è stato accolto con entusiasmo dagli ospiti della Casa di riposo che hanno mostrato grande disponibilità al dialogo.

«Mi è piaciuto tanto conoscere il Sindaco di persona», ha confidato Ada Bini, una delle ospiti.

«E’ stato bello prendere parte a questo clima di festa – ha detto Marcellina Pelonara, che con soddisfazione ci informa dei suoi 94 anni -. Sono qui da 15 mesi e ho scelto di venire in Casa di riposo proprio per stare in mezzo ai miei coetanei ed avere un’assistenza continua».

Infine, il saluto della veterana Maria Brecciaroli: «Ringrazio tutte le persone che lavorano qui e ci offrono assistenza – ha sottolineato – domani compio 98 anni e non ho intenzione di andarmene prima dei prossimi due! Voglio fare la festa grande per i 100 anni, quella in cui si invita anche il Sindaco!». 

©riproduzione riservata

Condividi
  
    

news

Tendenze6 minuti fa

La salute mentale sotto i riflettori in scuole e uffici: prendersi cura della propria mente anche in privato

Nell’immediato post-pandemia, la salute mentale è un argomento sotto i riflettori. I dati hanno parlato chiaro: nel corso del biennio...

Sport13 minuti fa

Volley B1 / Forlì più forte, Clementina cede in casa

Le ragazze di coach Mucciolo lottano alla pari delle avversarie solo nel 1° set, poi consegnano in mano alle avversarie...

Eventi3 ore fa

Montemarciano / Rinnovata e inaugurata la storica pasticceria “La Delizia”

Il sindaco Damiano Bartozzi ha provveduto al tradizionale taglio del nastro, presenti anche l’ex sindaco Gerardo Cingolani e l’attuale assessore...

Eventi4 ore fa

Cingoli / Domeniche a Santo Spirito tra storia, lettere e arti

Cinque incontri a partire da oggi, alle 17, sino al 12 marzo: con importanti studiosi e artisti per confrontarsi sul...

Alta Vallesina6 ore fa

Basket Femminile A2 / Matelica conquista Ancona, Halley il derby è tuo

Dopo la sconfitta della settimana scorsa, le ragazze di Coach Cutugno tornano a vincere in trasferta Redazione Matelica, 27 novembre...

Cronaca10 ore fa

Jesi / Si accende la tenda dell’imperatore, sul Corso un cielo di stelle

Da ieri le luminarie di Natale, la via del salotto buono cittadino torna a brillare mentre Piazza Federico II celebra...

Cronaca10 ore fa

Jesi / New BaskIn, gli Angeli del basket scendono in campo

Al Circolo Cittadino la presentazione dei 31 atleti della nuova Asd jesina e del progetto #Iocisono per sostenitori, nel team...

Cronaca10 ore fa

Jesi / L’indagine sul tempo libero dei nostri giovani

Le prime anticipazioni pongono strade e piazze al primo posto nei luoghi di incontro, ma sono i social a catturare...

Eventi10 ore fa

Castelplanio / Inaugurata la Cantina Albamocco

I titolari Filippo Russotto e Alessandra Venturi si sono trasferiti nelle Marche da giovanissimi e hanno deciso di investire in questo territorio e nella...

Attualità10 ore fa

L’evento / Il Progetto Arca presentato a Berlino

Bruno Garbini: «Orgoglioso dell’interesse suscitato all’Ambasciata d’Italia» durante la “Settimana della cucina italiana nel mondo“ Il Progetto Arca è stato...

Meteo Marche