Connect with us

Attualità

JESI / CONVOCATI GLI STATI GENERALI DEL TURISMO IN VALLESINA

In programma a Moie il 7 dicembre: obiettivo finale dell’iniziativa è la condivisione di un percorso da costruire insieme per proporre un’offerta ampia, capace di essere attrattiva 

JESI, 22 novembre 2019 – Su iniziativa del sindaco di Jesi, Massimo Bacci, e del presidente del Gal Colli Esini San Vicino, Riccardo Maderloni, e d’intesa con il presidente della Provincia, Luigi Cerioni, sono stati convocati gli Stati Generali del Turismo della Vallesina.

L’appuntamento, il primo del genere che si organizza nel nostro territorio, è in programma nella mattinata di sabato 7 dicembre alla sala conferenze del Cis di Moie di Maiolati e vede invitati tutti i Sindaci di questa importante fetta dell’entroterra, le associazioni di categoria e tutti gli stakeholder pubblici e privati in qualche modo legati alle attività ricettive e all’accoglienza.

A suggellare la valenza dell’incontro, la partecipazione, con la relazione iniziale, del Rettore dell’Università Politecnica delle Marche, Gian Luca Gregori, esperto di marketing territoriale che permetterà di offrire una lettura approfondita su come sono oggi indirizzati i nuovi programmi e le nuove strategie di sviluppo in ambito turistico. Ad esso faranno
seguito gli interventi di tutti coloro che vorranno portare il proprio contributo di idee e proposte per individuare le migliori traiettorie di sviluppo da costruire in rete. L’occasione permetterà di presentare in anteprima un importante e sostanzioso bando europeo vinto proprio dal Comune di Jesi (capofila in un progetto che vede coinvolti città di cinque diverse nazioni) e legato ai paesaggi naturali che coinvolgerà necessariamente il territorio dell’intera Vallesina.

«A livello turistico – ricordano Bacci e Maderloni nella lettera di invito – si stanno costruendo ovunque reti tra Comuni, spesso con il coinvolgimento degli altri Enti territoriali e delle associazioni, per proporre un’offerta ampia, capace di essere attrattiva sotto i profili storico-culturale, paesaggistico, enogastronomico, sportivo o comunque legati al benessere. Jesi e i Comuni della Vallesina – che rappresentano un’area geografica omogenea con affinità sotto molti aspetti – non possono rimanere fuori da questa logica, pena il rischio di non valorizzare al meglio le proprie potenzialità – che sono significative – e di restare esclusi anche dai finanziamenti regionali o comunque sovracomunali che premiano accordi e strategie di rete».

Obiettivo finale dell’iniziativa è la condivisione di un percorso da costruire insieme, attraverso un protocollo che mira a tre obiettivi: definire un piano strategico per la promozione integrata del territorio della Vallesina mediante il coordinamento della programmazione e delle azioni per la valorizzazione del settore turistico, nel rispetto delle autonomie di ciascuna comunità locale; promuovere politiche di sviluppo del turismo sostenibile e responsabile che favoriscano una positiva reciprocità tra comunità locali, industria del turismo e viaggiatori, attraverso la valorizzazione dei paesaggi, delle relazioni, delle tipicità, delle culture, dell’enogastronomia, dei cammini, degli itinerari cicloturistici; integrare le iniziative culturali alle tradizioni locali, in modo da valorizzare il patrimonio in tutte le sue forme: culturale, storico, religioso, sportivo, paesaggistico, agricolo, incluse le produzioni locali.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Attualità15 minuti fa

Cingoli / Alberghiero “Varnelli“: al Teatro Farnese la consegna dei diplomi 

L’Istituto ha celebrato le proprie eccellenze con una festa per gli studenti che avevano terminato il ciclo di studi negli...

Cronaca1 ora fa

Jesi / Media Leopardi: presentato il secondo volume “Storie da ragazzi 2” (video)

Un sabato da ricordare quello di ieri alla Bocciofila con il secondo volume dell’Antologia dei Ragazzi Jesi, 22 maggio 2022...

Breaking news4 ore fa

Covid-19 / Nelle Marche 599 positivi, 156 in provincia di Ancona

L’incidenza ancora in calo, oggi a 379,32 e rapporto positivi testati al 22,9% Ancona, 22 Maggio 2022 – Nelle Marche...

Jesi4 ore fa

Jesi / Fioretto femminile, Matilde Calvanese argento in Coppa Italia Under 23

La jesina in forza alla fiamme Oro ha perso in finale 15-6. Buoni piazzamenti anche per gli altre jesine Tortellotti,...

Attualità4 ore fa

Moie / Alla Fornace, “Riempiamo le scatole“ (video)

Incontro molto partecipato con l’associazione Ánemos per presentare il progetto Book Box, nato grazie alla collaborazione tra la biblioteca e...

Attualità4 ore fa

S. Maria Nuova / Oggetti e sogni consegnati al futuro: sigillata la capsula del tempo

Verrà riaperta il 13 giugno 2050, scambio di idee ed esperienze generazionali per unire il mondo del “passato” con quello...

Calcio8 ore fa

Promozione / Il Moie Vallesina esulta, il Sassoferrato Genga non molla

Tre turni al termine, 9 punti ancora in palio. Sabato prossimo Sassoferrato Genga – Barbara, Villa San Martino – Moie...

Chiaravalle9 ore fa

Chiaravalle / Molinelli, ‘gioca sui pattini 2022’

Appuntamento dedicato a bambini e ragazzi dai 5 ai 12 anni, ancora non agonisti. Partecipanti provenienti da tutta la regione...

Attualità11 ore fa

Monte Roberto / L’amore non ha età: dopo 53 anni arriva il “sì”

In un maggio lontano si sono conosciuti e ieri hanno coronato il loro sogno d’amore Monte Roberto, 22 maggio 2022...

Bassa Vallesina11 ore fa

Chiaravalle / Onorio Olivi rivive la tragedia: «Hanno voluto salvare la loro nave, sono eroi»

L’affondamento del rimorchiatore Franco P. inabissatosi in un tratto di mare dove la profondità è di 1.200 metri nella notte...

Meteo Marche