Connect with us

Cronaca

JESI / D’ALEMA RICORDA GRAMSCI, IL TEATRO MORICONI SI RIEMPIE DI GENTE

JESI, 2 dicembre 2017 –  Teatro Moriconi in piazza Federico II pieno in ogni ordine di posto per ascoltare la relazione dell’onorevole Massimo D’Alema invitato dall’Istituto Gramsci per l’80° anniversario della morte di Antonio Gramsci.

Cascia D’Alema Bassotti

Con D’Alema il senatore Aroldo Cascia e Carlo Latini direttore dell’istituto Gramsci Marche.

Il relatore parlando dell’eredità politica di Gramsci ha evidenziato la grandezza dello stesso come intellettuale e politico ed ha ricordato il periodo della rottura del gruppo dirigente sovietico  che lo stesso Gramsci definì “drammatica” ma che anticipò “la distanza dallo stalinismo”.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Nella sua permanenza pomeridiana e serale a Jesi D’Alema ha evitato in pubblico di esprimere opinioni personali e politiche sulla situazione attuale anche se tanti presenti avrebbero preferito anche ascoltare qualche battuta sull’attuale.

Prima del teatro Moriconi D’Alema ha inaugurato la mostra ‘odio gli indifferenti’ a Palazzo Santoni dove sono esposte opere di artisti dedicate a Gramsci e curata dal Giancarlo Bassotti.

Un’altra mostra è ospitata nel foyer del teatro Moriconi dove vengono illustrati i lavori dei progetti realizzati dagli studenti jesini nella scuole superiori sulla vita e le opere dell’intellettuale sardo.

Le due mostre resteranno aperte fino a domenica 10 dicembre tutti i giorni dalle 17 alle 19,30.

 

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.