Connect with us

Cronaca

JESI / Deiezioni, schiamazzi e violenza in centro storico: altro week end movimentato

Tra un residente che protestava per i rumori e alcuni ragazzi si è passati dalle parole ai fatti: nei vicoli rifiuti e sporco sono le tracce delle serate

JESI, 13 settembre 2021 – Un altro week end di eccessi è trascorso in centro storico: tra rifiuti, deiezioni, schiamazzi e stavolta anche un episodio di violenza.

Una porta è stata divelta al Chiostro Sant’Agostino

Due ragazzi e un residente hanno finito per litigare, nella notte tra sabato e domenica, tra via Roccabella e Costa Baldassini dove la scalinata (foto in primo piano) è divenuta luogo di ameno ritrovo: l’uomo, sulla cinquantina, era sceso per protestare vista l’ennesima nottata in bianco a causa di una serata di eccessi.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Difficile stabilire chi abbia iniziato per primo, sta di fatto che dalle parole si è passati ai fatti, la lite si è inasprita e culminata con un calcio, da parte di uno dei due ragazzi, calcio che ha fatto finire il reisidente contro il muro. L’uomo ha riportato delle escoriazioni al braccio, poi altri ragazzi sono intervenuti per calmare gli animi. Ma la situazione generale è questa, sempre, nei fine settimana.

Al Chiostro Sant’Agostino, invece, una porta è stata nuovamente divelta a calci: qui e nei vicoli vicini, bottiglie di vetro lasciate per terra, i soliti rifiuti, e tracce di deiezioni.

Una situazione che i residenti denunciano da tempo: più volte sono stati chiesti controlli e maggiore attenzione anche da parte dell’Amministrazione comunale. A proposito di ciò, domattina alcuni residenti sono attesi in Municipio, torneranno a raccontare l’ennesimo week end infernale e a chiedere soluzioni.

La speranza, confidano alcuni, è quella che con l’inizio della scuola tutto questo vada scemando ma sono in pochi a crederci davvero.

Eleonora Dottori

(foto in primo piano la scalinata di Costa Baldassini, uno dei luoghi di ritrovo preferiti nelle notti della movida)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Leggi anche

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Lascia un commento
0 0 voti
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments


Meteo Marche

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x