Connect with us

Eventi & Cultura

JESI / Elisa Di Francisca: «Nel mio libro ode all’imperfezione»

L’atleta jesina si racconta nelle pagine del volume edito da Solferino “Giù la maschera. Confessioni di una campionessa imperfetta”

JESI, 15 marzo 2021 – Un racconto autentico e sincero quello che Elisa Di Francisca mette nero su bianco nelle pagine del suo libro “Giù la maschera. Confessioni di una campionessa imperfetta” edito da Solferino Libri e scritto insieme a Gaia Piccardi.

«Il messaggio più importante che vorrei mandare con questo libro è che la perfezione non esiste ma che gli obiettivi si possono raggiunge con sacrifici e a volte anche sbagliando» spiega la jesina, 38 anni, atleta e mamma di Ettore, 3 anni e mezzo, e in attesa di Brando.

«Non è solo un semplice racconto della mia vita sportiva e privata, ma un viaggio ricco di emozioni, di gioie e momenti difficili, di decisioni importanti e momenti irripetibili. Tutto in maniera imperfetta ma autentica: io sono una persona determinata ha affrontato molti ostacoli, penso a quando ho smesso la scherma, le sconfitte in pedana, sono caduta, ho perso, ma mi sono nutrita di questi fallimenti che hanno reso l’obiettivo più importante».

Nel volume «racconto momenti di vita privata e sportiva, tutte quelle vicende che oggi mi hanno portato ad essere un’altra persona, quella che sono oggi. Da tempo mi avevano proposto di scrivere un libro ma non ero pronta, ora che invece ho risolto molte cose della mia ho capito che era il momento giusto».

«Ho scritto questo libro – spiega ancora – pensando a chi lo leggerà: quando leggo un libro ci voglio entrare dentro, lo divoro. Ho voluto quindi dare una grande parte di me alle persone, cose che ho tenuto dentro per tanto tempo: si può soffrire ma si può risalire. Io prima di conquistare le medaglie ho conquistato me stessa».

Eleonora Dottori

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche