Connect with us

Jesi

JESI / ERASMUS+, PROFESSORI DALL’EUROPA OSPITI DELL’IIS GALILEI

Istituto Galilei

I docenti provenienti da Lituania, Macedonia e Spagna impegnati nel progetto “Being a Biomaker, no passports needed”

JESI, 27 dicembre 2019 – Nuova esperienza per i docenti dell’Iis G. Galilei di Jesi, nell’ambito del progetto Erasmus+Being a Biomaker, no passports needed” che vede coinvolte, oltre al Galilei, altre tre scuole europee da Lituania, Macedonia e Spagna.

erasmus3 erasmus1 erasmus2
<
>

E proprio in città si è svolto, dal 2 al 6 dicembre, il primo meeting. Una settimana densa di attività, con lezioni teoriche e pratiche sulla spettrofotometria e microscopia. Sono stati definiti quindi i prossimi step del progetto, che vedrà la sua conclusione nella primavera 2021 con l’accoglienza di studenti e docenti in Italia.

Durante il soggiorno, la scuola italiana ha accompagnato gli ospiti nella visita di un importante laboratorio del territorio, specializzato in Medicina Predittiva e Test Dna, la Bioaesis srl., e in alcune escursioni alla Cattedrale di San Ciriaco e il teatro delle Muse in Ancona.

Questa esperienza ha permesso ai docenti di conoscere nuovi aspetti della cultura europea, grazie ai momenti di condivisione con quelli stranieri, e di arricchire le proprie conoscenze dal punto di vista umano e professionale.

Nei prossimi mesi inizieranno gli incontri pomeridiani con gli studenti per portare avanti i lavori stabiliti nel progetto in preparazione per la presentazione degli strumenti di laboratorio in Lituania.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.