Connect with us

Cronaca

JESI / GIOVANE SENEGALESE DÀ IN ESCANDESCENZE CON URLA E MINACCE IN UN APPARTAMENTO DI VIA MAZZINI

sen2JESI, 9 dicembre 2016 – Un senegalese di 25 anni dà in escandescenze nell’appartamento dove è ospitato insieme ad altri rifugiati extracomunitari con urla e spintoni e l’intento di voler aggredire quanti gli si paravano davanti, tanto che si è reso necessario l’intervento del 118, con automedica e ambulanza della Croce Verde.

E’ accaduto nella serata di oggi, 9 dicembre, intorno alle 18.00, al primo piano di una palazzina di via Mazzini, traversa di corso Matteotti.sen1

Sembra che il 25enne, che risulterebbe essere già sotto cure mediche, non riuscisse a trovare alcuni medicinali e da qui si è scatenato il pandemonio.

All’arrivo dei mezzi sanitari, comunque, la situazione si era già calmata e lui stava seduto tranquillo lungo le scale dell’edificio.

Fatto distendere sulla barella è stato quindi trasferito al pronto soccorso dell’ospedale “Carlo Urbani“.

Sul posto anche una pattuglia dei carabinieri.

(p.n.)

Condividi
  •   
  •   
  •  
  •  
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche