Connect with us

Cronaca

JESI / I disegni di 160 bambini della primaria di Moie colorano il “Carlo Urbani”

 Adornano i corridoi dell’ospedale, un ringraziamento con il cuore a tutto il personale che ha fatto fronte all’emergenza Covid-19

JESI, 13 maggio 2020 – Sono stati 160 i disegni realizzati da altrettanti bambini della scuola primaria dell’Istituto Carlo Urbani di Moie che hanno colorato i corridoi della struttura sanitaria che ha combattuto e ancora combatte contro il Covid-19.

Questa iniziativa è stata ideata dall’insegnante Marta Zerbini per dire un “grazie con il cuore” a medici, infermieri, tecnici, operatori e assistenti. Da qui, dalla terra del grande medico Carlo Urbani, che diede la vita lottando contro la Sars, è partita questa iniziativa, sotto la guida delle insegnanti Bruna Borsini, Laura Parioli e Simonetta Martinangeli, unitamente alla collaborazione di Federica Lazzarini, coinvolta per dare il suo parere sugli elaborati.

Un ringraziamento da parte dell’Asur va anche alla dirigente scolastica Patrizia Leoni che ha dato il suo sostegno al progetto cui i bambini hanno risposto con entusiasmo, realizzando disegni che dimostrano la loro profonda sensibilità nei confronti del personale sanitario in prima linea contro il Coronavirus.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Tutti i disegni sono stati appesi all’ospedale “Carlo Urbani”.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   

parafarmacia gocce di salute


Meteo Marche