Connect with us

Cronaca

JESI / I “GRANDI FIGLI”, IL TG MARCHE ALLA RICERCA DI SEGRETI E CURIOSITÀ

Il sottotetto del Teatro Pergolesi, la produzione musicale della Fondazione e la falconeria ai tempi del Grande Svevo

 

JESI, 16 febbraio 2019 – Le telecamere del Tg Marche si accendono sui “Grandi Figli” della città. Oggi (16 febbraio), nell’edizione delle 14, è andato in onda un servizio in diretta dalla città di Federico II e Gian Battista Pergolesi. I due “Grandi” di tutti i tempi.

Curiosità e storia, ecco gli ingredienti del “Tg Itinerante” che si è soffermato soprattutto sugli angoli nascosti del Teatro Pergolesi, il tempio della musica dedicato al grande compositore. Insomma, luoghi segreti da sempre lontani dal grande pubblico. Ambienti accessibili solo dagli addetti ai lavori.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Il sottotetto con la struttura del lampadario originale del 1798 o il ballatoio della torre scenica. I macchinisti da qui spostavano le scene dello spettacolo. E più in alto, la graticcia dove le corde tra tamburi e rocchetti si distribuivano per spostare i sipari. Poi la sartoria, dove si producono i 200 costumi per la Lirica. E infine la vista dal palco, meraviglioso lo scorcio tra stucchi e mille luci.

Lucia Chiatti, ad della Fondazione, ha ricordato l’importanza del Festival Pergolesi Spontini ma soprattutto l’attività formativa e la gestione delle attività. Sono circa 10 mila le giornate lavorative.

La passione del Grande Svevo per la caccia con il falco, tanto da scriverci un trattato, è stata trattata da Cristiana Uncini della Fondazione Federico II di  Hohenstaufen. E allora non potevano mancare i figuranti dell’Ente Palio San Floriano e gli esperti falconieri con i loro esemplari, cioè i Falconieri di Federico II e Strix Falcon che hanno raccontato in diretta il curioso amore nato tra due esemplari di falco pellegrino che hanno nidificato proprio in piazza Federico II.

Insomma, una vetrina regionale che ha permesso alla città di far conoscere i suoi maggiori tesori, le sue particolarità e ovviamente i personaggi di spicco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   

parafarmacia gocce di salute


Meteo Marche