Connect with us

Cronaca

JESI / Il piccolo cordaro sommerso dall’erba

La natura ha preso il sopravvento in via dei Cordai che attende di essere liberata dalla vegetazione troppo alta

JESI, 23 aprile 2021 – Se non ci fosse sempre gente a spasso in via dei Cordai si direbbe che l’area verde sia abbandonata. Situata nel cuore del quartiere Prato, accoglie il monumento al piccolo cordaro realizzato dall’indimenticato Edmondo Giuliani.

Di quel monumento, ad oggi, non si vede nulla.

Andreoli immobiliare 01-07-20

«Se cerchi il monumento al cordaro è laggù, ma non lo vedi perché l’erba è alta», spiegano i residenti incontrati in prossimità di via del Prato.

«Porto a spasso il cane ma non mi posso sedere sulle panchine perché sommerse dalla malva che è diventata alta quasi un metro».

Nel programma di sfalcio dell’erba di questa settimana, pubblicato sul sito del Comune di Jesi, non viene riportata l’area verde di via dei Cordai, che avrebbe bisogno di una sistemata anche nella parte più vicina all’area giochi dove le sedute in legno meriterebbero qualche accortezza.

Come pure non vi sono, nella lista, i giardinetti di Largo Grammercato, ma anche qui il verde andrebbe sistemato.

(e.d.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche