Connect with us

Cronaca

JESI / LADRI IN DUE APPARTAMENTI DI VIA FRANCIA: ENTRANO, RUBANO E LASCIANO LA BORSA SVUOTATA SUL BALCONE, BOTTINO PIU’ DI MILLE EURO

JESI, 7 giugno 2016 –  In piena notte hanno fatto sgradita visita almeno a due appartamenti, gli ignoti ladri che si sono alla fine impossessati di un bottino in denaro quantificabile, a una prima stima, in poco più di mille euro.

L’attenzione dei malviventi stavolta si è diretta verso via Francia, in zona giardini pubblici, dove si sono introdotti all’interno di un appartamento situato al primo piano attraverso la porta finestra del balcone che sembra non fosse stata chiusa per trovare sollievo dal caldo.francia

Andreoli immobiliare 01-07-20

La famiglia, composta da 5 persone, stava dormendo profondamente visto che nessuno si è accorto di nulla. I ladri, infatti, dopo aver salito le scale esterne che portano direttamente al balcone e essere entrati, si sono diretti nella camera da letto di un’anziana coppia – con la quale vivono anche altri tre figli – e lì hanno sottratto la borsa della donna e un porta gioie.

Quindi, sono usciti da dove erano entrati e proprio sul balcone hanno controllato il bottino e se lo sono intascato, perché  la borsa con il portafoglio, contenente mille euro naturalmente spariti e porta gioie, dove non c’era nulla di valore, sono stati ritrovati svuotati e abbandonati sullo stesso balcone dal coniuge che è solito svegliarsi presto la mattina.

Ma i silenziosissimi autori del furto non si sono accontentati, perché la loro opera è proseguita, sempre nello stesso palazzo e con la stessa tecnica, ma su una scala diversa, dove in un altro appartamento hanno sottratto, alle inconsapevoli vittime, un  centinaio di euro.

Indagini da parte dei carabinieri.

(p.n.)

 

 

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.