Connect with us

Attualità

JESI / NOBEL PER LA PACE A RIACE, LA CONSULTA ADERISCE ALLA CAMPAGNA

Lo ha reso noto il coordinatore Paolo Gubbi

JESI, 30 gennaio 2019 – La Consulta per la Pace cittadina aderisce alla campagna a favore dell’assegnazione del premio Nobel per la pace 2019 al comune di Riace.

È il coordinatore Paolo Gubbi (foto in primo piano) a renderlo noto: «La Consulta si è riunita in assemblea lunedì scorso per discuterne  come da ordine del giorno. Dopo aver analizzato tutti gli aspetti della questione Riace si è votato di aderire alla campagna in quanto si è ritenuto valido sostenere il binomio recupero del territorio e accoglienza».

Un modello per la gestione dell’accoglienza dei migranti, Riace è un simbolo in tutta Europa. A sostenere la sua candidatura le Ong, diversi Comuni e la società civile.

Il piccolo Comune calabrese ha affrontato per anni lo spopolamento dovuto alle emigrazioni e alla mancanza di lavoro, e solo sostenendo un modello di inclusione e accoglienza ha ripreso vita.

Il volto di Riace è quello del suo sindaco Domenico Lucano, accusato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.