Connect with us

Cronaca

JESI / Scuola primaria, si prospetta un calo considerevole degli iscritti

Trend in diminuzione costante a partire dal 2022

JESI, 8 febbraio 2020 – Si sono chiuse le iscrizioni scolastiche e a settembre prossimo la campanella suonerà per 336 remigini, bambini e bambine al primo giorno di scuola elementare.

Iscrizioni numericamente in linea con gli anni precedenti e con quella che è la previsione per il 2021 ma il futuro prossimo rivela una inversione di tendenza, in negativo.

Fra quattro anni, infatti, i remigini potrebbero essere almeno 70 in meno rispetto alle iscrizioni registrate quest’anno stando alle previsioni degli uffici dei servizi educativi del Comune di Jesi, sulla base dei nati tra il 2015 e il 2018.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Il calo degli iscritti alla primaria di primo grado sarà evidente già dai prossimi anni: si stima che nel 2021 saranno 340, passeranno poi ad essere 325 nel 2022 ma scenderà a 280 iscrizioni nel 2023 per arrivare a 265 nel 2024. Lo scorso anno gli accessi alla primaria erano stati 319, nel 2018 erano 337.

Quest’anno scolastico, complessivamente, ha visto iscritti 8.657 alunni e alunne delle scuole di Jesi di ogni ordine e grado.

In calo anche le famiglie straniere che aderiscono al “patto per la scuola”, che accettano cioè di spostare i propri figli verso scuole con un numero maggiore di bambini italiani usufruendo di mensa e trasporto a carico del Comune.

Una quarantina le adesioni per quest’anno scolastico, nel settembre 2018 erano state 47.

(e.d.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   

parafarmacia gocce di salute


Meteo Marche