Connect with us

Cronaca

JESI / VANDALI ALL’ANTISTADIO, CESTINO DI RIFIUTI NELLA VASCA

L’ennesimo episodio di inciviltà: continuano i danneggiamenti

JESI, 11 novembre 2019 – La vasca dell‘antistadio – di fronte alla biglietteria del “Carotti” – ancora oggetto delle mire di vandali che stavolta vi hanno scaraventato all’interno- nella notte tra sabato e domenica – un cestino di rifiuti dopo averlo divelto dal suo naturale alloggiamento vicino a una panchina situata nei pressi.

In quella povera vasca ci hanno gettato di tutto – dalle bottiglie al carrello della spesa – in sfregio alla pubblica fruibilità e alla decenza del luogo. Non è la prima volta che accade, dicevamo, e questi ignoti teppisti se la prendono anche con gli arredi di questa parte dei giardini di Viale Cavallotti con sistematica frequenza.

IMG-20191110-WA0017 IMG-20191110-WA0016 IMG-20191110-WA0015 20191110_113118 20191110_113047 20191110_113013 20191110_112955 20191110_114156 20191110_113842 65890302_2544566465561560_4705551278845984768_o CBE29FA9-9030-4853-A3FA-13094C95EA7A IMG-20190911-WA0017 IMG-20190911-WA0019 20171101_083947-640x480-e1509525456295 (1) IMG-20180407-WA0016-640x480-640x480 inc-1 fo2-640x480
<
>
L'alloggiamento da dove è stato divelto

Nel giugno di quest’anno era toccato ai pilastrini della storica scalinata, un bis, visto che era già accaduto nel settembre dell’anno scorso, suscitando questa volta anche la veemente reazione del sindaco Massimo Bacci che aveva puntato il dito contro questi vandali evidenziandone «l’assoluto vuoto che li pervade e l’incapacità di essere parte di una comunità». La piccola rete messa in sostituzione, tra l’altro, è stata anch’essa danneggiata.

La lista dei danni inferti sarebbe lunga, è toccato anche alla pubblica illuminazione all’interno, con le plafoniere dei lampioni danneggiate, palme date alle fiamme con relativo intervento dei Vigili del Fuoco, senza tralasciare l’accanimento contro le panchine e le fontanelle.

E, poi, a un carrello della spesa: finito nella vasca restituendoci l’immagine di un relitto alla deriva e una bicicletta appesa tra i rami degli alberi.

(p.n.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

parafarmacia gocce di salute


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.