Connect with us
TESTATA -

Cronaca

JESI / Via Guerri e via Acquaticcio: il Comune compra due magazzini

comune di jesi

Gli immobili serviranno per l’archivio storico e come sede per i manutentori, una ventina di operai 

 

JESI, 27 luglio 2020 – Il Comune di Jesi mette mano al portafoglio per acquistare due magazzini: uno in via Guerri e l’altro in via Acquaticcio.

Andreoli immobiliare 01-07-20

I due acquisti sono da considerare reciprocamente vincolati e inscindibili per cui l’eventuale mancato acquisto dei magazzini in via Acquaticcio entro il 31 marzo del 2021 determinerà la risoluzione del primo contratto d’acquisto del magazzino di via Guerri.

Intanto l’Ente ha versato a Ubi Banca, proprietaria degli immobili: 93.260 euro come caparra confirmatoria relativa all’acquisto dell’immobile di via Guerri n. 14/16; 85.180 euro quelli del deposito cauzionale a garanzia dell’acquisto degli immobili di via Acquaticcio entro il 31 marzo del prossimo anno.

Il costo complessivo dell’affare è di 1,8 milioni: gli immobili serviranno al Comune per l’archivio storico, attualmente conservato in sedi non più idonee, e come sede per i manutentori, una ventina di operai alle dipendenze del Comune.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi