Connect with us

Eventi & Cultura

MARCHE / Dal 23 gennaio arriva il “Festival del Teatro senza teatri”

Una risposta alla crisi del settore dello spettacolo, cinque mesi con 200 eventi in streaming e 60 compagnie artistiche

ANCONA, 21 gennaio 2021 – Sabato 23 gennaio inizierà “Marche Palcoscenico Aperto. Il Festival del Teatro senza teatri”, l’evento che durerà cinque mesi e che prevede oltre 200 eventi fra teatro, danza, musica e circo contemporaneo, coinvolgendo più di 500 lavoratori dello spettacolo e 60 compagnie artistiche.

Organizzato dalla Regione Marche, dall’Assessorato alla Cultura e da Amat, il festival sarà trasmesso in streaming su più piattaforme e social network, e presenterà i lavori selezionati fra le oltre 300 proposte ricevute in risposta al bando “Marche Palcoscenico Aperto. I mestieri dello spettacolo non si fermano”, nato in risposta alle attuali problematiche del settore dello spettacolo.

Un modo, quindi, per risollevare un intero settore che a causa dell’epidemia è fermo da circa un anno e che si è dovuto costantemente adattare e riformulare, anche grazie alle nuove tecnologie, per riuscire a sopravvivere.

In tutta la regione, grazie alle iniziative di Amat e non solo, in questi mesi sono stati organizzati eventi artistici in streaming, a dimostrazione che gli artisti e il pubblico non vogliono privarsi dei momenti di evasione e di intrattenimento ai quali sono sempre stati abituati prima dell’arrivo delle restrizioni. Il “Festival del Teatro senza teatri” è la prova che nonostante sia ancora lontano il rientro nelle sale, l’arte non vuole fermarsi e il pubblico non vuole essere abbandonato.

Sabato 23 gennaio la rassegna verrà inaugurata con “Sabato Sand Art” di Filippo Marionette & Ermelinda Coccia, un evento che si ripeterà ogni sabato alle ore 15, sulla piattaforma Vimeo, fino al 27 marzo.

Il programma di “Marche Palcoscenico Aperto. Il Festival del Teatro senza teatri” sarà quindi ricco di eventi settimanali a portata di click, con appuntamenti mirati a soddisfare un pubblico sia adulto che più giovane, per dimostrare ancora una volta che gli spettacoli non si fermeranno nemmeno nel 2021.

Per il programma completo del festival: https://www.amatmarche.net/gli-appuntamenti-a-teatro-streaming-e-video/

Laura Girini

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
 
 


Meteo Marche