Connect with us

Attualità

MORRO D’ALBA / Area camper più funzionale con la colonnina elettrica (video e foto)

Inaugurata in via degli Orti alla presenza del sindaco Enrico Ciarimboli e del presidente del Camper Club Vallesina plein air Stefano Ferretti

MORRO D’ALBA, 9 gennaio 2021 – Un servizio in più, importante, per l’area camper di via degli Orti: la colonnina elettrica – disponibili quattro attacchi ad erogazione gratuita e installata dalla ditta di Claudio Pambianchi di Belvedere Ostrense – inaugurata ieri nel corso di un incontro che ha avuto anche il suo simpatico e partecipato momento di musica.

La vocazione di Morro d’Alba al turismo si arricchisce di un altro particolare nel ventaglio delle offerte proposte – già ricche e partecipate – da uno dei Borghi più belli d’Italia.

«Un ampliamento dei servizi – spiega il sindaco Enrico Ciarimboli – che può sembrare una cosa semplice ma in realtà è un segno di valorizzazione di questa area camper. Il nostro é un Comune amico del turismo itinerante e stiamo puntando molto anche su questa tipologia di accoglienza».

«Vogliamo essere ospitali nei confronti dei nostri visitatori rendendo quest’area più appetibile. Nelle prossime settimane inaugureremo anche un’altra area attrezzata, prospiciente a un campo polivalente, che consentirà ai camperisti di poter usufruire anche di servizi igienici e docce. Il nostro obiettivo – sottolinea il primo cittadino – è far divenire quest’area camper una piattaforma logistica per poter visitare non solo la nostra realtà na anche gli altri Comuni limitrofi, quelli delle terre del Lacrima di Morro d’Alba. Mi auguro che gli amanti del turismo itinerante possano trovare qui, nel nostro territorio, un punto fermo per trascorrervi anche più di un fine settimana, avendo quei servizi a disposizione che rendono il soggiorno più gradevole».

E gli amanti del turismo itinerante erano rappresentati da Stefano Ferretti, presidente del Camper club Vallesina plein air, che ha la sua bella sede nella casetta all’interno del Parco del Vallato a Jesi.

«Una bellissima area – evidenzia Ferretti – e siamo qui con i nostri soci a questa inaugurazione la quale costituisce un’ opportunità che mette a disposizione una risorsa importante. Un grazie a Morro d’Alba che sostiene i camperisti e tutto il turismo itinerante della Vallesina».

Al taglio del nastro pure il vice sindaco Raniero Romagnoli e l’assessore, a cui fa capo anche la delega al turismo, Alessandra Boldreghini.

Ad allietare il pomeriggio l’intervento del Gruppo spontaneo della Pasquella, per l’occasione composto dai giovani cantori Gianluca Gioia, Monia Giovagnoli, Roberto Sabatino, Teresa Corrado.

Pino Nardella

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi