Connect with us

Breaking news

PROVINCIA / Viva Servizi si candida a gestire il Servizio integrato ambientale

La presidente Chiara Sciascia: «Entusiasti di poter cominciare a lavorare con un mandato pieno», il direttore generale Moreno Clementi: «Massimo impegno per dare risposte efficaci e nei tempi previsti»

ANCONA, 17 maggio 2021 – Con 31 voti favorevoli e 7 astensioni, l’Assemblea dei Soci di Viva Servizi Spa – riunita in video conferenza – ha dato mandato alla società di avviare il percorso per presentare la propria candidatura alla gestione del Servizio Integrato Ambientale nell’ambito della provincia di Ancona.


«Siamo entusiasti di poter cominciare a lavorare con un mandato pieno da parte dei nostri soci», ha detto la presidente Chiara Sciascia (foto in primo piano con il direttore generale Moreno Clementi), che ha condotto l’Assemblea.

«Con un’ampia maggioranza i soci ci hanno dato mandato di procedere sul percorso indicato, quindi lavoreremo nel rispetto dell’indirizzo chiaro che abbiamo ricevuto», ha aggiunto.


Soddisfatto anche il direttore generale Moreno Clementi: «Siamo una società che è a servizio del territorio e quindi da subito ci attiveremo per compiere i passi necessari per rispondere alle richieste emerse dal voto dell’assemblea. Sappiamo quello che c’è da fare e lo faremo con il massimo impegno».

«L’auspicio primario – ha concluso – era che da questa votazione emergesse un indirizzo chiaro. I numeri lo confermano e, quindi, da questo punto di vista c’è grande soddisfazione».

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi