Connect with us

Eventi & Cultura

STAFFOLO / Il programma degli eventi estivi

Sino al 10 ottobre prosegue il programma estivo, iniziative per tutti i gusti: musicali, letterari e storici fino alle sagre paesane, accompagnate da prodotti gastronomici locali e genuini

STAFFOLO, 11 luglio 2021 – Prosegue il programma delle manifestazioni estive, iniziato alla fine di giugno, animerà tutta la stagione calda, fino a ottobre.

Un giostra di iniziative per tutti i gusti, spaziano dalla cultura alle sagre paesane, dalla storia alla musica, accompagnate da prodotti gastronomici locali e genuini, per un ventaglio di manifestazioni che non ha nulla da invidiare ai grandi centri.

Il prossimo evento oggi, 11 luglio, con la Salsicciata organizzata dall’associazione Federcaccia, un piacere per il palato da non perdere anche l’appuntamento della Pro Loco, il 18 luglio con Banchetti Divini. In occasione della festa in località Castellaretta, la Sagra delle Noci, il 4 e 5 settembre, con musica, giochi e spettacolo pirotecnico a cura del comitato.

Il 21 e 22 agosto invece, la Festa del Verdicchio che raggiunge la 56ª edizione, insieme al Verdicchio d’Oro, la storica manifestazione per la valorizzazione enogastronomica del paese, del 9 e il 10 ottobre, organizzata dal Comune in collaborazione con l’Accademia della Cucina italiana.

Due le iniziative dedicate ai più piccoli: Pittura libera per bambini, organizzata dalla Pro Loco per il 17 luglio presso i giardini pubblici e Il lungo viaggio del coniglio Edoardo del teatro Ambarabà, all’interno dei centro storico.

Non poteva mancare la musica quest’estate a Staffolo, un primo concerto domani 12 luglio dell’Associazione Organistica Vallesina, poi il 24 e il 15 luglio la 26ª edizione di Musica in Festa, organizzata dalla banda musicale del paese, per alleggerire e rallegrare l’animo dopo un periodo difficile.

Fanno parte della maratona degli eventi estivi anche gli incontri letterari fissati per il 30 luglio, con l’autore di Il criminale del tempo, Vittorio Graziosi, il 6 agosto, con il ricercatore di canti popolari Marino Carotti e il 4 settembre insieme a Paolo Aquilanti, che ha scritto Il caso di Bontempelli. Una storia italiana.

A settembre, il primo del mese, giochi vari organizzati dalla Pro Loco per la Festa del Patrono di San Egidio, il 18, l‘Inaugurazione del monumento alle vittime del terrorismo e il giorno seguente, il 19 settembre, la 52ª edizione della Festa del donatore organizzata dall’Avis.

(n.p.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche