Connect with us
TESTATA -

Chiaravalle

CHIARAVALLE, L’ARRESTO / AGGREDISCONO I CARABINIERI DURANTE UN CONTROLLO, MILITARE ACCOMPAGNATO AL PRONTO SOCCORSO

CHIARAVALLE , 15 maggio 2015 – Aggredisce i Carabinieri per sottrarsi all’arresto, algerino finisce in manette, con lui anche un tunisino. L’episodio è avvenuto sulla spiaggia di Falconara Marittima, ma il tutto era iniziato nel centro abitato della città del tabacco.
Andiamo con ordine. Nel primo pomeriggio di ieri, attorno alle ore 15,30, in via Molinelli, a Chiaravalle, i Carabinieri della locale stazione hanno controllato F.S., un algerino di 27 anni già conosciuto dalla forze dell’ordine per i suoi precedenti e per essere stato arrestato appena un mese fa dai carabinieri di Falconara con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti. Quando è stato fermato F.S. era solo e al momento dell’alt ha immediatamente reagito spintonando i militari e dandosi alla fuga nelle strade vicine al luogo del fermo. In altre parole i Carabinieri hanno perso le tracce dell’algerino, ma non la speranza di ritrovarlo. Così è stato. Attorno alle ore 19 F.S. è stato individuato dagli stessi carabinieri sulla spiaggia di Falconara Marittima; era in compagnia di N.B.M., tunisino di 34 anni, anche lui noto pregiudicato. Alla vista degli uomini dell’Arma i due si sono dati alla fuga prendendo strade diverse: uno a destra l’altro a sinistra. Una strategia forse collaudata che però non ha dato il risultato auspicato dai due pregiudicati che sono stati bloccati dopo un breve inseguimento sulla spiaggia. Nascosti nella bocca del tunisino sono stati trovati 5 involucri di cellophane contenenti complessivamente 2,3 grammi di eroina che sono stati sequestrati. L’algerino non è stato trovato in possesso di nulla perché durante la fuga era riuscito a disfarsi di qualche cosa che non è stata ritrovata. Nonostante ciò F.S., una volta fermato, ha avuto una reazione violenta sferrando calci e pugni al carabinieri che lo aveva bloccato; percosse che hanno prodotto delle ferite al militare. Non aveva droga con sé, dicevamo, ma i carabinieri gli hanno comunque trovato addosso, nascosto nei pantaloni, un coltello a serramanico, subito sequestrato.
Conclusa l’operazione con l’arresto dei due stranieri, il carabiniere ferito è stato trasferito al pronto soccorso dell’ospedale di Chiaravalle dove gli sono state riscontrate ferite ad una spalla ed un taglio ad una mano.
I due arrestati hanno trascorso la nottata nelle celle di sicurezza del comando compagnia, a Jesi; da qui partiranno alla volta di Ancona per essere sottoposti al processo con rito direttissimo. Dovranno rispondere di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti, resistenza, violenza, oltraggio a pubblico ufficiale, lesioni personali aggravate e porto abusivo di armi.

Andreoli immobiliare 01-07-20
Condividi
  
    

news

Cronaca2 minuti fa

Jesi / Elezioni: Lorenzo Fiordelmondo termina l’isolamento

Il candidato Sindaco aveva contratto il Covid lo scorso 15 maggio e da allora ha fatto da casa la campagna...

Attualità9 minuti fa

Cingoli / Bernabucci dona collezione di medaglie settecentesche al Comune

Domani alle 11 presso il Palazzo comunale la cerimonia ufficiale, il sindaco Michele Vittori: «Siamo onorati, arricchisce il patrimonio già...

Eventi & Cultura16 minuti fa

Morro d’Alba / Torna il Festival “Lacrima in giallo”

Dall’ 1 al 5 giugno evento culturale dedicato alla narrativa noir e ai libri gialli, accompagnati immancabilmente dal rosso della...

Jesi51 minuti fa

Pallanuoto / Jesina a Ravenna per difendere il +4 in classifica

Domani sabato 28 maggio ore 18. All’andata la squadra romagnola diede filo da torcere ai leoncelli. Assente Chiorrini JESI, 27...

Calcio2 ore fa

CALCIO GIOVANILE / A Senigallia Inter, Juventus, Roma ed Empoli per lo scudetto under 14

Partite sabato 28 e domenica 29 maggio: in campo le promesse del futuro SENIGALLIA, 27 Maggio 2022 – Quattro big...

Calcio2 ore fa

Eccellenza / La Biagio Chiaravalle si gioca tutto al ‘Ferranti’

L’undici di Favi deve solo vincere per restare in categoria. Se al termine dei 90′ regolamentari sarà parità si proseguirà...

Alta Vallesina3 ore fa

Sassoferrato / Domani l’incontro per l’anniversario dell’occupazione della miniera di zolfo

Al convegno interverranno il segretario generale della Uil Pierpaolo Bombardieri, Iperide Ippoliti (Segreteria Nazionale UIL), Marco Labbate (Università degli Studi...

Cronaca4 ore fa

Cingoli / Lieve scossa, epicentro a Trentavisi

Magnitudo 1.6, ieri pomeriggio alle 17.18: avvertita dalla popolazione Cingoli, 27 maggio 2022 – Nel pomeriggio di ieri, alle 17.18,...

Calcio4 ore fa

Cupramontana / Settore giovanile, torneo di calcio Under 15 e 17

Terza edizione, dopo lo stop forzato per Covid, in memoria di Valentino Giuliani e Fabio Venanzoni due dirigenti storici del...

Calcio4 ore fa

Fabriano / Settore giovanile, stage a Casteldebole ospiti del Bologna

I ragazzi della categoria Esordienti – Matteo Pellacchia, Bleonard Useini, Giacomo Poeta, Leonardo Latini – si sono allenati al Centro...

Meteo Marche