Connect with us

Cingoli

CINGOLI / Covid-19: Carabinieri chiudono bar-tavola calda

I titolari dell’esercizio sorpresi dai militari mentre contravvenivano alle disposizioni vigenti

CINGOLI, 27 marzo 2020 – Aprono il bar a un cliente nonostante fosse vietata l’attività al pubblico, il locale viene chiuso fino al 30 marzo. E’ successo ieri, 26 marzo, a Cingoli.

In seguito ad alcune segnalazioni anonime pervenute alla Centrale Operativa della Compagnia Carabinieri di Macerata, i militari della Stazione di Cingoli nella tarda mattinata di ieri si sono recati presso un esercizio pubblico del Balcone, accertando che la porta secondaria che collega il locale ad una  tabaccheria era aperta. 

Entrati nel locale i Carabinieri hanno constatato la presenza del titolare, del padre e di un cliente, il quale, contravvenendo alle vigenti disposizioni per contrastare l’epidemia in atto, era uscito di casa per recarsi presso l’esercizio a prelevare un primo piatto da asporto, documentato con relativo scontrino fiscale. 

Andreoli immobiliare 01-07-20

L’attività in questione è costituita da tabaccheria, bar e tavola calda, anche da asporto, e quindi autorizzata in questo momento al solo confezionamento dei pasti con consegna a domicilio. 

Sono state immediatamente contestate le violazioni di cui all’articolo 4 del recente Decreto Legislativo 19/2020 sia al titolare dell’esercizio che al cliente e, date le circostanze, è stata immediatamente disposta la chiusura provvisoria dell’attività per 5 giorni fino a tutto il 30 marzo. Si attendono ulteriori sanzioni che verranno comminate dalla Prefettura di Macerata.

(g.g.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Impresa funebre Gigli - 01-06-20
Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.