Connect with us

Cingoli

CINGOLI / DIPENDENTI IN PENSIONE, RALLENTAMENTI NELLA MANUTENZIONE DELLE STRADE

La nuova legge sulla Quota 100 ha aperto una “finestra” di uscita dal lavoro, si attinge alle graduatorie dei Comuni vicini per garantire le ferie al personale 

CINGOLI, 14 giugno 2019I dipendenti comunali chiedono il pensionamento, il Comune di Cingoli annuncia rallentamenti nei lavori stradali. Ieri pomeriggio, infatti, la Segreteria comunale ha diramato un comunicato stampa su tale argomento.

“La legge sulla quota 100 – si legge sul comunicato – e la possibilità di ottenere la pensione hanno convinto molti dipendenti comunali a lasciare il servizio.” Questo problema, insieme alla criticità dei limiti nell’assunzione di nuovo personale, sta rallentando i lavori di sfalciatura delle scarpate stradali e della manutenzione dei 530 km di strade della rete comunale.

Il sindaco Michele Vittori

“Il sindaco Michele Vittori – continua la nota – ha autorizzato il capo del personale ad assumere un nuovo cantoniere, attingendo dalle graduatorie dei Comuni vicini, anche per garantire la fruizione delle ferie estive al personale operaio, già decimato da patologie e infortuni vari.”

Nel comunicato, si legge che il nuovo Primo Cittadino ha già incontrato i dipendenti comunali nel capannone del ricovero degli attrezzi. Vittori sta seguendo il piano degli interventi, rallentati dal maltempo del mese di maggio.Per eventuali segnalazioni – conclude il comunicato – si può telefonare la segreteria del Sindaco al numero 0733-601913”.

Giacomo Grasselli
giacomo.grasselli@qdmnotizie.it
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.