Connect with us

Attualità

CINGOLI / Statue meccanizzate e giochi luminosi nel presepe di Sant’Esuperanzio

Andreoli immobiliare 01-07-20

La mostra è stata annullata per non togliere altri posti ai fedeli, realizzata una composizione con il sostegno dell’Avis

CINGOLI, 14 dicembre 2020 – È arrivato puntale l’appuntamento con il presepio nella Collegiata di Sant’Esuperanzio.

Martedì scorso, 8 dicembre, è stata svelata l’opera, in occasione della solennità dell’Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria, a sostituzione della tradizionale mostra presepiale, annullata per non ridurre ulteriormente gli spazi a disposizione dei fedeli, spazi già decimati a causa delle misure anti Covid-19.

La realizzazione è stata curata dall’Associazione Sant’Esuperanzio con il sostegno dell’Avis comunale, la quale ha donato alcune statue in movimento e cascate di acqua, fontane e simulazioni di piccoli fuochi.

L’associazione dei donatori cingolani, non avendo organizzato nessuna iniziativa a causa della situazione provocata dalla pandemia, ha voluto dare un segno concreto di vicinanza alla comunità.

Il presepio è situato davanti all’altare della statua della Madonna del Sasso e sostituisce la tradizionale mostra presepiale Venite adoriamo, che si svolgeva proprio nel periodo natalizio.

«Questo perché – spiegano i componenti del direttivo dell’Associazione Sant’Esuperanzio – abbiamo ritenuto giusto non togliere posti a sedere per i fedeli che assistono alle funzioni eucaristiche. I presepi, infatti, erano sempre collocati a ridosso delle pareti della chiesa, attualmente occupati dalle sedie. In tempo di pandemia gli spazi sono stati drasticamente ridotti e con la mostra sarebbero ulteriormente diminuiti».

D96F304C-27F9-405B-B6D8-FB97FB5BECD3 FBDE903E-A3B5-40D6-AAC2-828A0C06FD83 E7BF26B4-AB49-4ECF-9F20-477AAF1301BF 454D46A3-20DB-44B0-9E06-193B8EB927E7 4FC032DB-07B4-407D-BAB1-9087A07E2714 2014002F-901D-4C9E-9D22-17210AD28DDC 9A9F319D-7586-4416-BBAD-5DF40D56656E 6B4B7989-6449-42EE-A915-DD6375E6F8B5 344A31B4-CD04-46B8-95C1-66B390D63504 FDA1E4B5-4222-4A19-BE66-0AA34AD284F2 CF1A8ECB-9E28-41D4-8548-17951FEA3793 5A912FD1-D0FD-44FE-B913-50A9F8C6D469 E5877A07-4D42-4EEE-8E87-2D197EB429E1 97909D57-EA92-4482-BB42-EF9ED89BFAAC 1BF3ACC5-EF6F-4233-97B8-63644FA1D811 AE42C45F-63D1-4503-ABE9-51C80CA2443C 08679CBE-9BDE-4417-B26F-49B220E5BC03 E23E13E3-D642-4EF7-A9C9-9A4556E3F005 C467A3E1-559E-4A10-9187-325D71A3EFDA
<
>

L’opera, pur richiamando la tradizione, è molto originale nella strutturazione e nella composizione, con una ricca illuminazione e con tanti personaggi meccanizzati intenti in attività e vari mestieri.

Si accende automaticamente tramite un apposito pulsante nell’antistante inginocchiatoio.

A sinistra del presepio, inoltre, è stato posizionato un tavolo con dei fogli, nei quali chi vorrà potrà scrivere un messaggio, una preghiera, una supplica, un’invocazione a Gesù che nasce in forma anonima o firmata, per poi metterlo nella boccia di vetro.

«Ci raccomandiamo un aspetto fondamentale – concludono gli organizzatori – prima di azionare il presepio o scrivere i pensieri, è assolutamente necessario igienizzarsi le mani utilizzando i flaconi di gel posti sul tavolo e nell’inginocchiatoio: questo per rispettare scrupolosamente le norme in vigore a causa della situazione pandemica che stiamo attraversando».

La sacra rappresentazione della Natività sarà visibile tutti i giorni della settimana dalle ore 8 alle ore 19 da martedì 8 dicembre fino al 24 gennaio 2021, festa liturgica di Sant’Esuperanzio patrono di Cingoli.

Giacomo Grasselli

[email protected]

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Cronaca5 ore fa

Jesi / Brucia il computer, ci vogliono i Vigili del Fuoco

Intervento della squadra cittadina nella serata di ieri, nessuna persona coinvolta ma danni di Redazione Jesi, 2 febbraio 2023 –...

Bassa Vallesina6 ore fa

Falconara / Incidente all’Api, tanto fumo ma nessun danno a persone e cose

Una quantità di combustibile era trafilata da una valvola, situazione prontamente risolta dal personale interno della raffineria, addestrato per far...

Attualità7 ore fa

Sanità / Medici di famiglia, i dottori Gagliardini ed Ercolino a Cingoli e Filottrano

Lo ha comunicato l’assessore Filippo Saltamartini dopo il confronto avuto con la Direzione dell’Ast Ancona e con il Distretto competente...

Attualità9 ore fa

Provincia / Open day per il rinnovo dei passaporti

Le date delle aperture straordinarie nei Commissariati di Jesi, Fabriano, Senigallia e Osimo, con accesso libero e senza prenotazione in...

Alta Vallesina11 ore fa

Fabriano / Subaffitto Agricom, l’interpellanza di Fabriano Progressista

Torna d’attualità la questione dell’azienda agraria comunale Fabriano, 2 febbraio 2023 – Premesso che con delibera di giunta del 21/03/2022...

Eventi12 ore fa

Montecarotto / A teatro una rassegna da “perdere la testa”

Dal 17 febbraio i quattro appuntamenti tra “amore e follia”, a chiudere il calendario lo spettacolo di “Malati di niente”...

carabinieri stazione sassoferrato carabinieri stazione sassoferrato
Alta Vallesina12 ore fa

Sassoferrato / Compra un Apple Watch online ma viene truffato

Denunciato un 40enne residente nella provincia di Fermo per truffa di Redazione Sassoferrato, 2 febbraio 2023 – I Carabinieri hanno...

Alta Vallesina14 ore fa

Fabriano / Ambito 10, ecco il registro assistenti familiari

Il Registro Assistenti Familiari: uno strumento in più per favorire le famiglie e aiutare lavoratori e lavoratrici del settore di...

Attualità18 ore fa

Tradizioni / Dopo i Giorni della Merla ecco Candelora: «Dell’inverno semo fora?»

Un’altra ricorrenza della tradizione popolare che cade oggi 2 febbraio e sancisce la fine o il prosieguo dell’inverno di Cristiana...

Primo piano19 ore fa

L’intervista / Roberto Mancini: «Marche regione da podio, Jesi sul gradino più alto»

«Spero davvero che tra qualche tempo sia Ancona che Ascoli possano tornare in serie A, sarebbe un bel traguardo per...

Meteo Marche