Connect with us

Breaking news

COVID-19 / Oggi triplo zero nelle Marche nelle ultime 24 ore

Nessun contagiato, nessuno in terapia intensiva e nessun decesso: segnali incoraggianti dal Gores

ANCONA, 19 giugno 2020 Nell’odierna giornata non sono decedute persone nelle Marche a causa del Coronavirus.

Alle 18 è arrivata dal Gores l’ufficialità dello zero per quanto riguarda i decessi. Si tratta della diciannovesima volta.

L’aggiornamento delle 18

Ad oggi, il numero dei marchigiani deceduti a causa del  Covid-19 resta fermo a 994, divisi tra 594 maschi e 400 femmine.

Questa la ripartizione dei decessi provincia per provincia: Pesaro Urbino 527, Ancona 215, Macerata 166, Fermo 65, Ascoli Piceno 13 e 8 fuori regione. 

L’aggiornamento delle 12 sui ricoverati

Alle ore 12, invece, Protezione Civile regionale ha comunicato che per l’undicesimo giorno consecutivo che non ci sono persone contagiate nelle terapie intensive degli ospedali delle Marche. Così, nelle ultime 24 ore, non ci sono stati tamponi positivi, ricoverati in intensiva e decessi, un triplo zero incoraggiante per il contrasto della pandemia nella nostra regione. 

I guariti e i dimessi, inoltre, crescono ancora: dai 5.197 di ieri ai 5.214 di oggi, 17 in più rispetto ai dati comunicati 24 ore fa dal Gores.

Scendono a 14 i ricoverati totali nelle strutture sanitarie delle Marche (ieri erano 19).

Come ieri, sono 2 i ricoverati  nelle aree semi intensive: si trovano entrambi all’interno dell’ospedale regionale di Torrette.

Al “Carlo Urbani” di Jesi oggi è il 52° giorno consecutivo con nessun ricoverato nelle aree semi intensive.

Per il reparto non intensivo del “Carlo Urbani” di Jesi quattordicesimo giorno senza alcun paziente.

Degenze post critiche: a Torrette ancora zero ricoverati (ventisettesimo giorno consecutivo). Non ci sono contagiati ricoverati nelle strutture territoriali per anziani a Chiaravalle (quinto giorno di fila).

Le persone in isolamento domiciliare positive al Covid-19 sono 546 in calo rispetto alle 558 di ieri.

I casi e i contatti complessivi costretti alla clausura in casa, scendono sensibilmente a quota 849 nelle Marche (ieri erano 884), di cui 68 operatori sanitari (in netta diminuzione rispetto agli 80 di ieri).

In provincia di Ancona, le persone in quarantena sono 215 (ieri erano 218), di cui 182 asintomatici (-3) e 33 sintomatici (invariato rispetto a ieri).

(redazione)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   

La Fenice - cremazione animali


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.