Connect with us

Attualità

COVID-19 / Sanificazione: quando serve e come funziona

Il coronavirus si propaga anche per contatto con le superfici, La Cuprense spiega l’importanza dell’intervento

CUPRA MONTANA, 10 aprile 2020 – La sanificazione è un servizio volto all’eliminazione di batteri e virus, tra cui, ovviamente, anche il Covid-19, presenti sulle superfici che si vanno a trattare.

Il processo diviene utile in qualunque luogo a rischio, poiché i virus possono propagarsi anche per contatto sulle superfici contaminate. Si parla quindi di aziende, supermercati, esercizi commerciali, ma anche privati che hanno avuto una persona positiva al coronavirus in casa.

Ci spiega il suo funzionamento Elvio Beltrani, titolare dell’impresa La Cuprense, tra l’altro fondamentale sponsor dell’associazione benefica Dream Day.

«Viene utilizzato un apparecchio elettrico denominato nebulizzatore che veicola nell’aria il principio attivo autorizzato da apposito Decreto Legge del Ministero della Salute emanato a febbraio: ipoclorito di sodio, acido peracetico, alcol e perossido di idrogeno. Questi agiscono per contatto depositandosi sulle superfici: in circa 45 minuti virus e batteri sono eliminati».

Un’azione non preventiva, ci spiega, ma strettamente repressiva, perciò negli esercizi pubblici andrebbe ripetuta anche quotidianamente.

Per info è possibile contattare il numero 330 645549 o visitare il sito www.lacuprense.it.

Tutta la regione è efficientemente coperta con disponibilità in tutta la giornata.

(e.o.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.