Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / ECCO LA MADONNA BENOIS DI LEONARDO (foto)

La Madonna Benois in città, da domani la mostra in pinacoteca

 

FABRIANO, 31 maggio 2019 – Olio su tela, 49,5 x 33 cm, Provenienza: pervenuto all’Ermitage nel 1914, acquistato presso M.A. Benois per 150 000 rubli a Pietrogrado. Questi alcuni dei dettagli del capolavoro vinciano custodito all’interno della pinacoteca “Molajoli”.

La Madonna Benois è un’opera giovanile di Leonardo, una Maria giovanissima, che ha viaggiato per sei giorni tra mare e terra fino alla destinazione finale di Fabriano custodita all’interno di una cassa blindata. Dopo quasi 4 decenni torna in Italia una delle immagini più intense e moderne della Madonna con il Bambino.

Il capolavoro sarà esposto da domani fino al 30 giugno, e sarà al centro della Conference Unesco prevista in città dal 10 al 15 giugno.  Domani apertura al pubblico, ma prima a partire dalle 16.30 all’interno del teatro Gentile l’evento per presentare il capolavoro attraverso le parole diFrancesca Merloni, UNESCO Goodwill Ambassador for Creative Cities. Solo dopo la mostra sarà accessibile al pubblico.

BENOIS BENOIS_1 BENOIS_2 BENOIS_3 BENOIS_4
<
>

Orari d’ingresso

Questi gli orari per poter ammirare il capolavoro vinciano all’interno della Pinacoteca “Molajoli”: dal 1 al 30 giugno dalle ore 10 alle 20.  Dal 10 al 16 giugno 10 – 23.

Biglietto 8 euro, riduzione per gruppi (20 o più visitarori) 6 euro, under 18 5 euro, gratuito per i visitatori under 12.

(s.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Advertisement
loading...
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.