Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / PINACOTECA MOLAJOLI, UN PERCORSO TATTILE PER NON VEDENTI

FABRIANO, 12 settembre 2018 – 6 opere della collezione “storica” dedicate e pensate per i non vedenti, per condividere (e toccare) la bellezza dei tesori della Pinacoteca Molajoli. Debutterà il prossimo 22 settembre, in concomitanza con le giornate europee del Patrimonio previste per il 22 e 23 settembre, il percorso tattile.

Il percorso debutterà sabato 22 alle ore 16, nato dalla collaborazione tra Archeomega e la giovane docente fabrianese Rosa Martellucci, non vedente ed insegnante di inglese in un liceo classico di Perugia. Un supporto tecnico importante anche per la resa del percorso dedicato proprio ai non vedenti. Al progetto hanno lavorato anche i ragazzi del liceo scientifico “Volterra” impegnati nell’alternanza scuola/lavoro ed una tirocinante dell’università di Macerata.

Un percorso costituito al momento di 6 opere, per riprodurre solo alcune delle tante conservate all’interno della pinacoteca Molajoli. Una tecnica complessa ha permesso all’opera quasi di “prendere vita” e di essere riprodotta a rilievo. Un lavoro che parte dalla riproduzione a mano delle opere, in scala di grigio, per poi venir ristampata su carta speciale fino alla messa a rilievo del colore nero.

Opere poi accompagnate da una  testo in braille per la conoscenza dell’opera. Testi che raccontano le singole opere ed il loro contesto storico artistico.

La speranza – e l’obbiettivo – è quella di allargare l’offerta per i non vedenti anche ad altre opere della pinacoteca Molajoli, sale storiche e la “Casa di Ester”. Con la possibilità poi di poter allargare ulteriormente l’offerta anche al Museo Guelfo di prossima apertura.

 

(s.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.