Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / Progetto DOORS: educazione, creatività e cultura

Il progetto Doors lavora per costruire un modello educativo integrato per contrastare la povertà educativa dei minori di età 10-14 anni

 

FABRIANO, 5 gennaio 2020 – Seconda tappa della formazione nazionale gratuita per Educatori, Operatori ed Insegnanti, nell’ambito del progetto DOORS (Porte aperte al desiderio come opportunità di rigenerazione sociale), con quattro mezze giornate i prossimi 17/18 e 24/25 gennaio 2020.

Il progetto DOORS è un’iniziativa nazionale contro la povertà educativa, a cui partecipano 28 partner tra associazioni, scuole, università e altri enti, coordinati da C.I.E.S. ONLUS. PDP partecipa a questo progetto, che propone un Modello  Educativo Integrato per contrastare la povertà educativa dei minori di età 10-14 anni. DOORS è un progetto selezionato dall’impresa sociale CON I BAMBINI nell’ambito del Fondo di Contrasto alla povertà educativa minorile.

Sul territorio, il progetto è già attivo negli istituti comprensivi I.C. Marco Polo di Fabriano, I.C. I. Carloni di Cerreto D’Esi, I.C. E. Mattei di Matelica, e presso il Maker Space della Biblioteca Multimediale di Fabriano, con attività di sperimentazione e creatività, che uniscono arte, gioco e tecnologie.

Dopo il primo incontro, dedicato al tema della Pedagogia del Desiderio e ArtEducazione dello scorso settembre, i nuovi incontri verteranno sull’approccio LCL (Learning Creative Learning) sviluppato dal MIT di Boston, che favorisce e coltiva l’apprendimento creativo. La formazione è rivolta a docenti ed educatori che intendono esplorare nuovi modi per supportare i ragazzi in attività scolastiche ed extra-scolastiche. È prevista la presenza in aula per quattro mezze giornate e la possibilità di attività svolte online.

L’approccio LCL (Learning Creative Learning), sviluppato dal Lifelong Kindergarten del MIT Media Lab di Boston, favorisce e coltiva l’apprendimento creativo, applicando i principi del paradigma costruzionista  delle quattro P (Projects, Peers, Passion, Play). Le persone imparano meglio quando sperimentano progetti significativi, tangibili, che stanno loro a cuore e che possano condividere.

La formazione utilizza materiali e tecniche diverse in modo da estendere ed ampliare la dimensione dell’esperienza al campo digitale. Questo approccio attivo alle tecnologie digitali permette alle persone di esprimere le proprie passioni ed interessi in modo inclusivo ed equo, con programmi e tecniche come Scratch (programma “libero” per la creazione di storie interattive, giochi e animazioni grafiche) e i kit Lego WeDo e Makey Makey con cui connettere il mondo fisico a quello virtuale.

La priorità nell’iscrizione verrà data ai docenti degli istituti comprensivi I.C. Marco Polo di Fabriano, I.C. I. Carloni di Cerreto D’Esi, I.C. E. Mattei di Matelica partner del progetto DOORS. Le attività si svolgeranno presso la scuola primaria “Allegretto di Nuzio”, Via dei Cappuccini 19, Fabriano il 17 gennaio dalle 14.30 alle 18.30, il 18 gennaio dalle 09.00 alle 13.00, il 24 gennaio dalle 14.30 alle 18,30 e il 25 gennaio dalle 09.00 alle 13.00 .

Per informazioni e iscrizioni, è possibile scrivere a formazione@pdp.linux.it .

Programma degli incontri

Venerdì 17/01

14:30 – 15:00 Projects, Peers, Passion, Play: quale P preferisci?

15:00 – 18:30 Projects: immaginare con Scratch

Sabato 18/01

09:00 – 12:00 Peers: Condivisione e Collaborazione per una Conoscenza Aperta

12:00 – 13:00 Quali spazi per favorire l’apprendimento?

Venerdì 24/01

14:30 – 15:00 La nostra Spirale dell’Apprendimento

15:00 – 18:30 Passion: Sviluppare Pareti Ampie con il Lego WeDo

Sabato 25/01

09:00 – 12:00 Play: Tinkering con Makey Makey

12:00 – 13:00 Prima pensavo… ora penso

(redazione)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Cronaca4 ore fa

Jesi / Il Brand Festival ricorda il sorriso di Martino Lombardi

Con lo “smile blu”, il simbolo che identifica la manifestazione, consegnato ai familiari dell’imprenditore scomparso in occasione del Main event...

Sport5 ore fa

Basket / Buona la prima per la General Contractor Jesi 

Espugnata Imola con il punteggio di 71-77, top scorer dell’incontro Marulli con 19 punti Jesi, 3 ottobre 2022 – Debutto vincente per...

Attualità6 ore fa

Cupramontana / Spente le luci su una Sagra dell’Uva caratterizzata dall’entusiasmo

«Bilancio estremamente positivo, dopo due anni di restrizioni siamo tornati di nuovo a festeggiare in amicizia e con intelligenza», sottolinea...

Marche news7 ore fa

Covid-19 / Nessun decesso, ma l’incidenza cresce ancora

Stabili i ricoveri intensivi e semi intensivi, crescono a 75 i non intensivi di Redazione Ancona, 3 ottobre 2022 –...

Bassa Vallesina10 ore fa

Chiaravalle / Pizzicato dai Carabinieri mentre tenta furto su auto in sosta

I militari hanno sorpreso un 27enne a frugare nel cruscotto di una Citroën c3 in sosta nel centro cittadino di...

Cronaca11 ore fa

Jesi / Controlli, spintona i Carabinieri e tenta di allontanarsi: arrestato

I militari erano intervenuti in un locale del centro su richiesta della titolare per problemi insorti con alcuni avventori di...

Alta Vallesina11 ore fa

Fabriano / Controlli interforze, nessuna violazione riscontrata

In azione Polizia, Carabinieri e Polizia Locale di Redazione Fabriano, 3 ottobre 2022 – Sono stati effettuati, nello scorso fine...

Alta Vallesina11 ore fa

Fabriano / Laboratorio 10 a tutta velocità con la mototerapia

lI format è stato ideato dal freestyler internazionale Vanni Oddera e portato sul nostro territorio dall’Asd Sorrisi e Motori di...

Alta Vallesina12 ore fa

Cupramontana / Festa dell’Uva, troppo alcol al volante denuncia e sanzioni

In azione i militari della compagnia di Fabriano, cinofili di Pesaro e il Nucleo operativo e radiomobile di Redazione Cupramontana,...

Cronaca16 ore fa

Jesi / Se le danno e poi fuggono all’arrivo delle forze dell’ordine

Sabato sera “caldo” quello appena trascorso, scoppia parapiglia tra giovanissimi presso il Mc Donald‘s di Redazione Jesi, 3 ottobre 2022...

Meteo Marche