Connect with us

Attualità

FALCONARA / Presepe invisibile, polemiche sulla collocazione in Piazza Mazzini

La posizione, secondo alcuni, è troppo nascosta alla vista ma il sindaco Stefania Signorini ribatte: «Da diversi anni è installato in quell’angolo e nessuno aveva mai polemizzato»

FALCONARA, 1 dicembre 2021 – «Il presepe con la Natività, posizionati in Piazza Mazzini, sono disposti in un luogo talmente nascosto che nessuno ci fa caso, eppure dovrebbero simboleggiare meglio di ogni altra cosa e meglio delle luminarie e dei festoni, il Santo Natale».

Scatta la polemica a Falconara a causa della posizione in cui è stata installata una rappresentazione della Natività che, secondo diversi cittadini, sarebbe stata collocata in un sito poco idoneo e troppo nascosto alla vista per poter essere adeguatamente apprezzato dalla gente.

«Avrebbe dovuto significare il Natale – dice Bruno Severini, falconarese di lungo corso – e invece sembra che la capanna dello zio Tom sia sprofondata in una fogna ed è una collocazione che lascia sinceramente molto a desiderare».

«Quest’anno poi, con quell’accozzaglia di luci che pare Las Vegas a tema Alice nel paese delle Meraviglie – rincara la dose Cristina Gasparri – sembra ancora di più che stia lì per caso».

Il sindaco Stefania Signorini chiamata in causa anche sui social da diversi falconaresi si dice meravigliata delle polemiche.

«Da diversi anni quel presepe è installato in quell’angolo di Piazza Mazzini – replica il Sindaco – e nessuno aveva mai fatto polemica. Credo che mai come quest’anno l’Amministrazione comunale abbia dimostrato di avere a cuore i suoi cittadini: vorremo che tutti vivessero un periodo natalizio sereno e felice e mi sembra strumentale e semplicistico appigliarsi alla posizione della Natività in Piazza Mazzini. Per il futuro certamente potremo ripensare alla sua collocazione ma il presepe ora è già nella piazza principale di Falconara».

Gianluca Fenucci

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi