Connect with us

Attualità

Falconara / Tutto pronto per l’estate del rilancio

Alessandro Filippetti, presidente di Falcomar: «Gli stabilimenti sono già operativi e attrezzati, allestiti con lettini, ombrelloni e sedie a sdraio»

Falconara, 25 maggio 2022 – Sarà l’estate della ripartenza dopo le ultime due pesantemente condizionate dalla pandemia.

Tutto è pronto negli stabilimenti balneari di Falconara e Palombina per l’inizio della stagione e il sole caldo degli ultimi week end lascia ben sperare. Tanta gente si è già riversata in spiaggia per la felicità di operatori e proprietari di stabilimenti, ristoranti e bar.


«Siamo prontissimi – dice Alessandro Filippetti, presidente da un decennio di Falcomar, il consorzio che riunisce gli operatori e titolare dello stabilimento Mirco & Ale – e tutti gli stabilimenti sono già operativi ed attrezzati, allestiti con lettini, ombrelloni e sedie a sdraio. Anche gli assistenti bagnanti sono pronti e preparati: prenderanno servizio nel primo week end di giugno, il 4 e 5 giugno, quando inizierà anche il servizio del salvamento in mare. Saranno tutte predisposte e funzionanti per quella data le torrette di salvataggio con le dotazioni necessarie e con il personale qualificato che ogni anno si sottopone ai corsi di specializzazione».

Filippetti annuncia anche l’accordo siglato da Falcomar con Lega Ambiente Marche per aderire alla campagna di sensibilizzazione per la tutela del mare e dell’ecosistema. Anche il sindaco Stefania Signorini sottolinea l’attenzione dell’Amministrazione comunale verso il litorale.

«La spiaggia è da sempre un punto di forza di Falconara e dell’economia del territorio – spiega il primo cittadino – e gli operatori hanno investito molto nelle loro attività, che rappresentano un’autentica eccellenza del litorale adriatico: strutture e ristorazione sono di assoluta qualità e in ogni stagione si migliora tanto che molti clienti anche non autoctoni tornano volentieri sulla spiaggia falconarese e frequentano volentieri locali e ristoranti e le presenze sono sempre in aumento. Sulla nostra spiaggia i bagnanti possono trovare serenità e tutti i servizi di cui hanno bisogno, da quelli della ristorazione a quelli ricreativi e sportivi: ecco perché in ogni stagione c’è sempre più gente sul litorale di Falconara. Come Amministrazione vogliamo valorizzare al massimo la spiaggia e siamo sempre pronti a sostenere operatori e titolari di stabilimenti e ristoranti».

Gli stabilimenti balneari del litorale falconarese sono una trentina e nei giorni scorsi gli operatori hanno ultimato i lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria, la tinteggiatura, la sostituzione degli arredi, la ristrutturazione di alcuni locali. Anche gli “angeli del mare”, gli assistenti dei bagnanti, stanno preparandosi per la stagione estiva e, come previsto da una legge regionale e da un’ordinanza della Capitaneria di porto, saranno al loro posto dal 4 giugno.

L’Amministrazione comunale cerca anche di migliorare la situazione a Rocca Mare, dopo che nei giorni scorsi, c’era stata qualche protesta per via della mancata pulizia della spiaggia e per l’incuria di alcune vie.
In questi giorni si è notata la presenza di mezzi meccanici sul tratto di spiaggia di Villanova, «ma ancora non si sa nulla – sottolinea il consigliere comunale Marco Baldassini – del ripascimento del tratto di arenile tra Villanova e il cavalcavia di via Roma anche a protezione della tubatura interrata di Vivaservizi mentre è fermo anche il progetto per l’affidamento della posa in opera di 3.000 tonnellate di scogli, in compenso, però, sono state posizionate le isole ecologiche per la raccolta differenziata».

Gianluca Fenucci

©riproduzione riservata

Condividi
  
    

news

Alta Vallesina3 ore fa

Fabriano / Ubriachezza molesta ed oltraggio ai defunti: denunciato un 30enne

Denunciati anche tre automobilisti per guida in stato di ebbrezza Fabriano, 27 giugno 2022 – Nel fine settimana, e in...

Bassa Vallesina4 ore fa

Falconara / Si rovescia vongolara, muore pescatore

La tragedia al largo della costa, la vittima è rimasta intrappolata all’interno dell’imbarcazione Falconara, 27 giugno 2022 – Sommozzatori e...

Cronaca6 ore fa

Jesi / La sconfitta secondo Matteo: «Ne usciamo a testa alta»

«Rimane comunque un gruppo unito, patrimonio da non disperdere, pronto a lavorare e a difendere, sempre, la nostra comunità» Jesi,...

Alta Vallesina6 ore fa

Fabriano / Maxi rissa allo Chalet, denunciati i primi responsabili

Individuati i primi giovani: tutti intorno ai venti anni residenti in città e zone limitrofe Fabriano, 27 giugno 2022 –...

Bassa Vallesina8 ore fa

Falconara / Donna stava annegando: salvata da autista della Conerobus

Riccardo Bargilli: «Non nego di aver avuto paura ma ho cercato di rimanere freddo e equilibrato così da poter intervenire...

Attualità8 ore fa

Cupra Montana / “Ciolla Bike”, successo per la prima pedalata tra i vigneti – VIDEO –

Sole, sorrisi, fatica e allegria, hanno caratterizzato il primo appuntamento che ha visto in sella circa 80 partecipanti Cupra Montana,...

Cronaca14 ore fa

Jesi / Lorenzo il Magnifico riporta il centrosinistra alla guida della città – VIDEO –

Dopo quattro lunghi mesi di campagna elettorale l’avvocato “quasi” 47enne la spunta sull’avversario delle liste civiche al governo da 10...

Cronaca15 ore fa

Jesi / Ballottaggio: affluenza definitiva, alle 23 ha votato il 44,3%

Alle urne si sono recati 14.420 votanti sui 32.550 aventi diritto, recupero di affluenza nel finale Jesi, 26 giugno 2022...

Cronaca17 ore fa

Monsano / Trattore fuori strada via Carbonara chiusa al traffico

L’incidente in serata sul tratto a poche centinaia di metri dal santuario di Santa Maria fuori Monsano Monsano, 26 giugno...

Cronaca19 ore fa

Jesi / Ballottaggio: l’affluenza alle 19 è del 29,5%

Rispetto al primo turno ancora in flessione (era del 36,1%) con 2.143 votanti in più Jesi, 26 giugno 2022 –...

Meteo Marche