Connect with us

Redazionali

I danni della dipendenza da cocaina sul cervello e sul corpo

cocaina - danni su cervello e corpo

I danni della dipendenza da cocaina sul cervello e sul corpo

Ancora oggi, la cocaina è una droga estremamente pericolosa, resa ulteriormente più subdola dalla facilità con la quale può essere reperita. Ne parliamo con lo staff del Centro San Nicola, struttura specializzata nel recupero di persone dipendenti da questa sostanza.

Quali sono le caratteristiche della cocaina?

Come noto, essa viene ricavata dalle foglie di una pianta tropicale, la coca, che proviene dal Sud America. Nel corso degli ultimi tempi la diffusione di cocaina è aumentata in misura consistente, non soltanto tra i ragazzi. Ciò è evidentemente un problema, perché questa sostanza è una tra le più dannose e più potenti droghe che vi siano in circolazione.

Chi consuma cocaina oggi?

Purtroppo tutti, non essendoci distinzioni di età o di fasce sociali. Si tratta di una droga facile da reperire e molto pericolosa, anche perché costa sempre di meno: tutti possono accedervi con facilità.

Per quali motivi si decide di assumere la cocaina?

Le ragioni sono diverse: per esempio vi si ricorre come droga ricreativa, in quanto garantisce la possibilità di migliorare in modo temporaneo le capacità di socializzazione. Poiché si tratta di uno stimolante alquanto potente, chi assume la cocaina si trova a sperimentare una sensazione – che è del tutto illusoria – di eccitazione e di benessere fisico. Si tratta di una sorta di euforia che porta da un lato a minimizzare i rischi che si potrebbero correre e dall’altro lato a sopravvalutare le proprie capacità. Ma al di là degli scopi ricreativi, la cocaina viene consumata sempre più di frequente anche sul posto di lavoro: vi si fa affidamento per aumentare la propria capacità di supportare stress molto forti e sollecitazioni intense sia a livello fisico che di carattere psicologico, e più in generale per riuscire ad assicurare prestazioni più elevate.

Perché la cocaina è così pericolosa?

Gli effetti di questa sostanza stupefacente sono molto potenti, ed è proprio per questo che è così pericolosa: nel giro di breve tempo si può innescare una dipendenza da cocaina e, di conseguenza, far entrare in una condizione di tipo patologico nella quale si ha sempre più bisogno di ricorrere a dosi della sostanza per avere una vita soddisfacente. La dipendenza può causare danni particolarmente gravi sul fisico e a livello neuronale, in modo particolare qualora l’assunzione sia prolungata nel tempo.

Come viene consumata la cocaina?

In molti casi ci ritroviamo alle prese con persone dipendenti da cocaina che hanno la necessità di gestire gli alti e bassi causati dalla sostanza: qui arrivano a usare sostanze stimolanti quando sono in down e sostanze rilassanti quando l’euforia è eccessiva. Come è facile intuire, il rischio si moltiplica, perché si finisce per diventare dipendenti da diverse sostanze, e non più da una sola.

Che conseguenze può avere il consumo di cocaina?

La cosiddetta morte per overdose è dovuta a un’assunzione di dosi eccessive, ma ci sono molte altre potenziali conseguenze che non possono essere trascurate: il rischio di ictus, per esempio, o i problemi cardiaci, ma anche le emorragie al setto nasale. L’assunzione attraverso l’inalazione, infatti, causa danni respiratori.

Il Centro San Nicola come si inserisce in questo contesto?

Il nostro centro di recupero dalle dipendenze lavora sugli effetti della cocaina su corpo e cervello: l’approccio è quello di una personalizzazione dei servizi che tenga conto delle caratteristiche individuali di ciascun ospite. Partiamo dal presupposto, infatti, che ogni persona possa rispondere in modo differente al percorso terapeutico. Ecco perché accogliamo solo 26 ospiti: se fossero di più, non potremmo assicurare gli alti standard di qualità dei servizi offerti. Sono disponibili, tra l’altro, laboratori di cucina, di ceramica, di computer e di fotografia.

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.